«

»

Stampa Articolo

Villaggio Prenestino: Centro Polifunzionale in attesa di approvazione

polifunzionale villaggioBuone notizie per i residenti di Villaggio Prenestino, è infatti in via di approvazione il progetto del Centro Polifunzionale che sorgerà a via Fosso dell’Osa.

Il sentore era che il progetto della caserma avrebbe scalzato quello del Centro Polifunzionale: previsti tutti e due per il quartiere di Villaggio Prenestino, una volta approvati saranno invece realizzati entrambi, il Polifunzionale esclusivamente dal Consorzio di Villaggio, con un computo metrico a base di gara – in parole povere, un preventivo, la Caserma con il contributo di altri consorzi e con un impegno per Villaggio Prenestino. Entrambi sono in fase di approvazione, in particolare il progetto del Polifunzionale si trova ancora in Conferenza di Servizi, cioè al vaglio del Dipartimento all’Urbanistica; ce ne informa il Presidente del Consorzio di Villaggio Prenestino, Mariano Manoni, il quale aggiunge che “per scaramanzia” non desidera rivelare nulla di più, ma che completa la sua dichiarazione affermando che qualora il progetto venga approvato, i lavori potrebbero iniziare già da fine anno.
Se i progetti dovessero essere realizzati, nelle casse di Villaggio rimarranno ben magre finanze, a meno che l’Ufficio Permessi Costruzioni non sblocchi delle concessioni edilizie che dovrebbero rimpinguare il fondo di alcune centinaia di migliaia di euro.
Dove sorgerà il Centro Polifunzionale? Al 342 di via Del Fosso dell’Osa, ossia sul lotto a sinistra della Banca di Credito Cooperativo, via Barrea. Le attività in seno al Centro non sono ancora note poiché dipenderanno dai criteri di assegnazione di gestione, realizzati con ogni probabilità tramite bando, ma in generale sono previste sale multifunzionali ed uffici, il tutto da definire con l’Amministrazione comunale.
Quali che saranno con esattezza le attività e le proposte offerte dal centro, sappiamo che saranno rivolte a tutti i cittadini, indipendentemente dall’età, e sappiamo che costituiranno una miglioria sociale in un territorio che, lungi dall’aver bisogno di essere solo “controllato” attraverso presidii di sicurezza quale sarà la Caserma, necessita di essere impreziosito da iniziative di questo tipo, dalla creazione di spazi sociali che siano funzionali alla prevenzione, non solo alla soppressione, del crimine, dalla nascita di spazi aggregativi e di scambio: tutto ciò che un Centro Polifunzionale promette di essere. Giulia Ferruzzi

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/villaggio-prenestino-centro-polifunzionale-in-attesa-di-approvazione/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.