«

»

Stampa Articolo

Villa Verde: il parco di via Gagliano del Capo rinasce

associazioni villa verdeDopo più di un anno d’attesa, l’inaugurazione del parco di Villa Verde sembra alle porte. Il Comitato di Quartiere ha ottenuto l’affidamento lo scorso 28 settembre.

L’unione dei cittadini fa la forza. Un’area verde, abbandonata e irrecuperabile, sta per tornare a rinascere. Il merito è di una sinergia creatasi tra le diverse realtà territoriali del quartiere di Villa Verde. Sfidando il meteo inclemente, il 10 ottobre alcuni cittadini si sono dati appuntamento al parco di via Gagliano del Capo per completare l’azione di pulizia e avviare le ultime procedure prima dell’inaugurazione. L’area verde è da più di un anno, ormai, sotto la lente d’ingrandimento degli abitanti del quartiere che hanno proposto vari progetti per la sua riqualificazione. L’iter per l’affidamento ha subìto una serie di stalli ed ostacoli, dettati da problematiche comunali di un certo rilievo e dalla scoperta di alcuni resti di una villa romana, ma il lungo percorso ha contribuito a creare una condivisione d’intenti tra le varie associazioni che animano il quartiere.

Proprio queste, in una riunione del 30 giugno, hanno deliberato all’unanimità che la gestione sarebbe stata concessa al Comitato di Quartiere.  ”Dopo aver eseguito tutti i procedimenti burocratici che andavano fatti – spiega Mario Puliafito, Presidente del Comitato di Quartiere di Villa Verde – il 23 giugno eravamo stati convocati dal Dipartimento per firmare l’affidamento diretto del parco, di proprietà del Comune di Roma. All’ultimo minuto si è rinviata la data fino al 28 settembre, quando, finalmente, abbiamo ottenuto la gestione del parco di via Gagliano del Capo”.

L’affidamento è avvenuto in maniera diretta in quanto l’area non possiede un valore superiore a 40.000 euro, soglia oltre la quale sarebbe stato necessario un bando del Comune. L’area verde è ben posizionata e potrebbe rappresentare un ottimo luogo di aggregazione e incontro dei residenti della zona, che, ancora oggi, vive nel torpore del ‘quartiere dormitorio’. La vittoria dei cittadini non è altro che un punto di partenza. Sono tanti gli interventi che dovranno essere messi in preventivo, come il termine della recinzione dell’area, i giochi che dovranno essere installati e altre migliorie che saranno aggiunte nel tempo.

“La nostra intenzione – continua Puliafito – non è creare un doppione del Polivalente (che dovrebbe aprire a breve ndr), ma affiancarlo, attraverso l’installazione di giochi per adulti e la circoscrizione di un’area cani, come da progetto. Il nostro obiettivo è mettere il parco a  disposizione dei cittadini che potranno finalmente farlo rivivere”. Melissa Randò

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/villa-verde-il-parco-di-via-gagliano-del-capo-rinasce/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.