«

»

Stampa Articolo

Videoriprese, che ne pensano gli altri presidenti del consiglio?

Abbiamo contattato alcuni presidenti del consiglio di altri municipi. Risultati: tutti a favore delle videoriprese per i cittadini. E per i giornalisti, nessuna ingerenza dalle amministrazioni. 
censura altri municipiMarco Dari, ex Presidente del Consiglio VI
“Io mo sarei dimesso se la commissione, presieduta da un membro della mia maggioranza, avesse dettato una linea diversa da quella indicata da me. Di fatto è una sfiducia politica. Quando ero io a presiedere l’Aula non ho mai ordinato ai vigili di identificare i cittadini, tantomeno i giornalisti! E’ surreale poi il fatto che il Presidente del Consiglio abbia chiesto ai vigili di allontanare la Polizia. La disposizione della Consolino è assurda e invade competenze non sue, violando la Costituzione, il diritto di cronaca e di critica. I giornalisti non possono essere trattati alla stregua dei cittadini. Agli attacchi politici contro la gestione dell’Aula da parte mia in merito alle videoriprese, rispondo che non concessi l’autorizzazione al Movimento 5 Stelle perché ero in attesa del parere del III Dipartimento, seguendo la circolare del Segretariato Generale del 2011. Nonostante questo i 5 Stelle hanno potuto riprendere lo stesso, senza denunce né identificazioni. Si dimentica poi di dividere le due situazioni: i giornalisti e i cittadini che, invece, la Consolino ha messo sullo stesso piano”.
Alessia Salmoni, Presidente del Consiglio XII (ex XVI)
“Abbiamo già approvato lo streaming e siamo in fase di collaudo. Non abbiamo mai posto veti sulle videoriprese. I giornalisti possono realizzare videoriprese. La mia valutazione è positiva”.
Yuri Trombetti, Presidente del Consiglio I (ex I e ex XVII)
“Autorizzo le riprese ogni volta mi viene richiesto. Magari ce ne fossero di più di giornalisti ed emittenti televisive che venissero da noi a riprendere. E’ uno stimolo anche per i consigliere a fare un lavoro migliore. La stampa nel mio Consiglio verrà sempre autorizzata. Autorizzo anche a riprendere il Movimento 5 Stelle. Noi siamo in linea con il Campidoglio”.
Emanuela Mino, Presidente del Consiglio XI (ex XV)
“Favorevolissima alle videoriprese. Il Consiglio del Municipio ha approvata all’unanimità la mozione per avviare la diretta streaming delle sedute del Consiglio Municipale. La trasparenza è per me una priorità. Non ci sono mai pervenute richieste dalla stampa, ma non avrei problemi in merito. E’ un loro diritto”.
Andrea Gargano, Presidente del Consiglio IX (ex XII)
“Siamo già attivi con lo streaming. Siamo il primo municipio che lo ha attivato. Ora siamo fermi perché stiamo cercando di installare telecamere fissi per ridurre i costi che comporta avere degli operatori. Si sta cercando di regolamentare le videoriprese per i cittadini, non per i giornalisti. Noi siamo per la libera informazione. Comunque non diciamo no a nessuno, valutiamo volta per volta. Penso che dare alla stampa la possibilità di riprendere è un modo per far circolare in modo più diretto le informazioni sul nostro lavoro. E aiuta anche i consiglieri ad avere un atteggiamento diverso”.
Luigina Chirizzi, Presidente del Consiglio XV (ex XX)
“Stiamo lavorando per lo streaming e vorremmo regolamentare per le videoriprese. Perché sono contraria all’utilizzo a fini politici che alcuni movimento ne hanno fatto.  Per i giornali è un’altra storia”.
Fabiana Germanò, Presidente del Consiglio IV (ex V)
“Abbiamo già votato in Aula per lo streaming. Stiamo lavorando per il regolamento delle videoriprese. Per la stampa non abbiamo problemi. Basta che i giornalisti ci comunichino la loro presenza. Loro, a differenza dei singoli cittadini, sono regolamentati dai principi della loro professione. Non ci penso proprio a negare un diritto della Costituzione!”.
Riccardo Corbucci, Presidente del Consiglio III (ex IV)
“Facciamo fare audio e videoriprese ai cittadini compilando un modulo in cui si impegnano a non manipolare i contenuti. Per i giornalisti è diverso: loro devono svolgere il loro lavoro in completa libertà. Abbiamo un incontro a breve in Campidoglio per l’attivazione dello streaming. Siamo in perfetta linea con il Comune. Le riprese con il nuovo regolamento saranno più favorite. Stiamo lavorando per la possibilità di riprendere anche le cmmissioni”.

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/videoriprese-che-ne-pensano-gli-altri-presidenti-del-consiglio/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.