«

»

Stampa Articolo

Via Liberti: iniziano i lavori?

Via liberti (2)Il 25 novembre ha avuto luogo un incontro tra Federico Verdicchio Presidente del Comitato di Colle degli Abeti , Giovanni Caudo,  Assessore alla Trasformazione Urbana, e  Dario Nanni, Presidente della Commissione Lavori Pubblici.

Un mese fa era stata programmata una commissione, da lì è stato deciso di istituire l’assemblea del 25 novembre. La questione è complessa, ci sono due appalti per un solo consorzio: il consorzio Tor Bella Monaca Isveur che non era presente alla riunione. “La prima riunione e’ avvenuta nel 2009”, afferma Federico Verdicchio Presidente del Comitato di Colle degli Abeti. Via Liberti si divide in 2 opere contigue. La prima opera si estende per un chilometro e mezzo da Villaggio Prenestino e il consorzio doveva costruirla in concessione di un certo numero di tubature. Questa concessione fa parte di una delibera del 2010 dell’ufficio comunale, che assegnava tubature non residenziali. Il consorzio Isveur  però chiede il 40/60% delle tubature residenziali che sono più appetibili, visto che l’unico esercizio commerciale aperto, su tutta la via, è un’eroica pizzeria. Tutto questo ha fermato i lavori. Il costo della realizzazione di questo pezzo di strada è di 2milioni di euro. L’altra opera che collega la via al casello dell’A24 costa 5milioni di euro, perché vede la costruzione di un ponte sulla Collatina antica e il rialzamento delle fognature. I lavori dovrebbero essere effettuati sempre dal consorzio Tor Bella Monaca. Per quest’opera i soldi sono presenti sulla carta, ma non si sa se la liquidità è a disposizione.

La vita degli abitanti di via Liberti quindi dipende da accordi e interessi privati tra Isveur e il Comune. “Se la strada non sarà aperta la zona non si svilupperà mai, ci sono opere lasciate incompiute. Esempio tutto il piano di zona B4 Castelverde che è ancora incompleto”.

E’ stato richiesto dal comitato il completamento del piano di zona B4 in modo da rappresentare un’alternativa provvisoria. La strada che poi si collega a via delle Cerquete è asfaltata solo parzialmente, ha i tombini ancora scoperti o rialzati diversi centimetri al di sopra del manto stradale e ci sono varie discariche abusive. L’Assessore Giovanni Caudo ha affermato che convocherà Isveur, i consorzi e i cittadini per cercare di sbloccare la situazione. In concreto non c’è ancora nulla, solo tanta buona volontà.  “L’unica cosa che si sta muovendo è la realizzazione della complanare di via Liberti.  Non e’ possibile rimanere attaccati solo a via Saliola”, conclude Federico Verdicchio. Valentina Capasso

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/via-liberti-iniziano-i-lavori/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.