«

»

Stampa Articolo

Valerio Zavaglia: una giovane promessa della scrittura

Valerio Zavaglia 02Lo scrittore ci parla del suo romanzo illustrato, gli “Annali dell’Apocalisse”.
Gli “Annali dell’Apocalisse” è il nome del nuovo progetto firmato da Valerio Zavaglia, un giovane scrittore esordiente che vive nel quartiere di Lunghezza. Si tratta di un romanzo illustrato, ambientato nel 2023, che narra le vicende di un gruppo di persone che cercano di sopravvivere in un mondo devastato dall’Apocalisse. “Quest’idea è nata – spiega Valerio – dopo aver conosciuto, tramite Facebook, Stefano Carnicelli. Apprezzo molto il suo lavoro di disegnatore ed ho pensato di affidargli il compito di tradurre in immagini la mia storia. Il nostro sogno sarebbe quello di creare un fumetto insieme, ma si tratta di un lavoro che richiederebbe tempi di realizzazione molto lunghi e per il momento siamo entrambi oberati di impegni”.
Ogni due settimane i due ragazzi stanno pubblicando un capitolo sul loro blog (gliannalidellapocalisse.wordpress.com): “All’inizio doveva essere un progetto molto più piccolo ma poi abbiamo deciso, anche su richiesta delle persone che ci seguono, di sviluppare la narrazione il più possibile. A distanza di due mesi, il romanzo è stato letto da quasi mille persone e sinceramente non ci saremmo mai aspettati un simile successo. Abbiamo puntato Stefano Carnicellimolto sui social network perché per la pubblicità tradizionale ci avevano chiesto cifre esorbitanti. Prima di mandare on line il blog, abbiamo creato una pagina Facebook dedicata al romanzo dove abbiamo inserito qualche anticipazione per catturare l’attenzione dei nostri potenziali lettori. Il passaparola ha poi fatto il resto”. Per il futuro Valerio sta scrivendo un manoscritto di genere horror che spera venga pubblicato da una Casa Editrice. “Inoltre – conclude –  ho avviato una collaborazione con un sito web (The Incipit) che offre l’opportunità a chi scrive di creare racconti che si svilupperanno nell’arco di dieci capitoli. Ad ogni fine capitolo, lo scrittore propone tre possibili finali che verranno poi votati dai lettori. E’ un racconto quindi che muta in base alle preferenze ricevute. Anche in questo caso, posso dire di aver ricevuto un buon apprezzamento da parte del pubblico”.
Ambra Di Chio
 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/valerio-zavaglia-una-giovane-promessa-della-scrittura/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.