«

»

Stampa Articolo

V Municipio. Pacifici striglia Palmieri

Consigliere Walter PacificiL’esponente locale del nuovo centrodestra fa un primo bilancio. “Il Pd è imploso e  sul nostro territorio ci sono situazioni al limite della tollerabilità”.

Il Capogruppo NCD del V Municipio, Walter Pacifici, boccia senza mezzi termini l’Amministrazione Palmieri. “Questo non per la mia appartenenza politica – spiega – ma perché la gestione del nuovo Municipio [ex VI e VII ndr] lo dimostra in maniera inconfutabile”.

Insomma, il Suo è un bilancio negativo?

Certamente, e basta dare uno sguardo alle condizione dei parchi, alla situazione del Pigneto e alla pulizia nelle strade. E poi c’è la tanto sbandierata raccolta differenziata.

E cioè?

Sono stati ridotti notevolmente i cassonetti e quelli rimasti trasbordano di spazzatura, generando ulteriori disagi ai cittadini, che spesso si trovano a camminare su marciapiedi infestati di erbacce e di immondizia.   Ma la differenziata è stata posticipata.

Secondo lei cos’è che non funziona?

Molte cose non funzionano in questa compagine amministrativa, è indicativo il fatto che i componenti del Pd, partito ormai imploso, assumono posizioni contrapposte, tanto da creare un muro tra il Consiglio e la Giunta, con inevitabili conseguenze.

Le soluzioni?

Questo territorio è stato sempre, o quasi, governato da amministrazioni schierate a sinistra. Sono sicuro che con una Giunta di diversa estrazione politica, molti problemi potrebbero essere risolti. Serve la praticità e non i proclami.

Un caso politico-amministrativo che l’ha colpita?

Il più eclatante ed antidemocratico è stato l’azzeramento delle commissioni, motivato dal fatto che un consigliere della Lista Marchini [Massimo Piccardi ndr] era passato al Gruppo Misto con l’intenzione di sostenere la maggioranza. Ma era evidente che il giochetto era stato messo su sia per sottrarmi la presidenza della commissione commercio che per togliere ad una consigliera del Pd, palesemente avversa a Palmieri, la guida della commissione alle politiche sociali.

Pigneto sembra una polveriera, lo stesso vale per il centro di accoglienza di via Morandi. Poi c’è il campo abusivo di via Salviati. Cosa sta facendo il Presidente e il sindaco Marino per risolvere tali problemi?

Molto a livello mediatico, poco o nulla nel concreto. Sul nostro territorio ci sono situazioni al limite della tollerabilità, che spesso sfociano in atti di violenza da parte dei cittadini, come al Pigneto e a Tor Sapienza. Pochi giorni prima del caos in via Morandi, avevo dichiarato che era necessario intervenire con urgenza: avevo intuito che il clima era arroventato. Su via Salviati, mi chiedo a cosa serva il pattugliamento delle Polizia Locale quando ogni giorno si appiccano i roghi, che rendono irrespirabile l’aria. Bisogna attuare un piano di controllo, serio e ponderato, nonché un’opera di prevenzione, capace di garantire la sicurezza ai residenti. Su questo punto, faccio un appello al sindaco ad honorem Gabrielli ed al nostro Ministro degli Interni.

Il cittadini appaiono sempre più esausti del lassismo politico. Che ne pensa?

Hanno perfettamente ragione, è sempre più largo il divario tra i cittadini e le istituzioni. È compito principale dei Consiglieri municipale, che vivono da vicino le problematiche dei cittadini e del territorio, ridurre tale divario e ridare credibilità alla classe dirigente, anche se situazioni come Mafia Capitale non ci aiutano. Se la sono presa con la gestione Alemanno, dimenticando però di dire chi ha governato Roma negli ultimi quarant’anni. Serve un bagno di umiltà, occorre rimboccarci le maniche e scrivere nuove pagine per la nostra Capitale. Abbiamo il Giubileo straordinario, un’opportunità irripetibile, approfittiamone, evitando lo scaricabarile e indicato questo o quel colpevole.

David Nicodemi

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/v-municipio-pacifici-striglia-palmieri/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.