«

»

Stampa Articolo

Tra via Squinzano e via di Tor Bella Monaca presto la rotatoria

Esterno cantiere Via SquinzanoAperto il cantiere dopo la gara d’appalto e due anni di continue modifiche in corso d’opera. Costerà 630mila euro, tutti i fondi arriveranno dal Consorzio “Torre Angela – Madonna dei Lumi”. Il progetto prevede anche un marciapiede e una segnaletica speciale. 
Torre Angela. Il 19 novembre è stato inaugurato lo spazio lavori dove fra massimo 9 mesi sorgerà lo snodo del traffico tra via Squinzano, via di Tor Bella Monaca e via di Torrenova. All’inaugurazione del cantiere sono intervenuti il Presidente del Consorzio Periferie Romane Bucheri e l’Archietetto responsabile (Stanziola). Presente il PD in pompa magna con Scipioni, gli Assessori Mastrangeli e Alveti, l’Assessore di Roma Capitale ai Lavori Pubblici e Periferie Paolo Masini e il Presidente della Commissione Lavori Pubblici di Roma Capitale Dario Nanni. Tuttavia il progetto è stato proposto e in buona parte sviluppato dalla precedente amministrazione del nostro Municipio. La rotatoria verrà finanziata coi soldi privati del Consorzio recupero urbano “Torre Angela – Madonna dei Lumi” per un costo complessivo che si aggira attorno ai 630mila euro.
Un grande investimento, per mettere in sicurezza la viabilità stradale in un tratto storicamente caotico. L’idea risale addirittura a tre anni fa, la precedentemente Commissione Lavori Pubblici municipale coordinandosi con l’Assessorato alle Periferie di Roma Capitale e l’associazione consortile “Torre Angela – Madonna dei Lumi” aveva già allegato al progetto lo studio di fattibilità e lo studio dei flussi del traffico. Il Consorzio quindi aveva da tempo dato il proprio parere favorevole all’opera, ma poi alcuni intoppi amministrativi e burocratici ne hanno ritardato la realizzazione: dai vari pareri dei tecnici del Dipartimento Mobilità alle simulazioni dell’Agenzia Servizi Mobilità, ai problemi con il passaggio dell’autobus notturno N18. Ora, però, tutti gli organi preposti hanno dato il proprio benestare, come spiega il Presidente del Consorzio Periferie Romane Luciano Bucheri che ha partecipato attivamente all’attuazione del progetto: “Non dovrebbe esserci più alcun ritardo, il verde all’interno della rotonda darà decoro all’opera. Tutto è già definito da tempo, la gara pubblica è stata fatta più di due mesi fa e la ditta ha già cominciato i lavori e apposto la segnaletica ordinaria”.
Dunque per fine estate 2014 i residenti di Torre Angela avranno la loro rotatoria, è questa un’efficace dimostrazione di come i consorzi possano essere un prezioso mezzo per la riqualificazione delle nostre periferie.
Manuel Manchi
 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/tra-via-squinzano-e-via-di-tor-bella-monaca-presto-la-rotatoria/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.