«

»

Stampa Articolo

Tor Vergata. Fosso del Cavaliere, cos’è quella schiuma bianca?

fosso tor vergata (1)Da settimane una schiuma bianca è stata notata dai residenti della zona lungo il corso del Fosso del Cavaliere. Fogne abusive o scarico di saponi nel torrente?

Un odore aspro e maleodorante aleggia quasi quotidianamente lungo le rive del fiumiciattolo che costeggia il grande parco di Tor Vergata. Il corso del Fosso del Cavaliere nasce dai Castelli Romani, attraversa la zona del CNR (Centro Ricerche di Frascati) e costeggia da vicino la struttura del Policlinico di Tor Vergata e il complesso residenziale di Torre Gaia. Ad attirare l’attenzione dei cittadini – che spesso passeggiano o praticano attività sportive nell’area verde – è una piccola cascata in prossimità di un ponte. Proprio qui si è originata una corposa schiuma bianca, di origine indefinita. I residenti della zona sono preoccupati. “L’odore del fosso, soprattutto durante l’estate, è stato pungente. La nostra paura – spiega Federico, un residente del complesso di Torre Gaia – è che siano scarichi abusivi di privati”.

La zona sembrerebbe esente dal pericolo di industrie che inquinano il corso d’acqua, piccolo affluente dell’Aniene, ma non quello degli scarichi abusivi delle condotte fognarie. La schiuma bianca, infatti, potrebbe essere il residuo di alcuni sversamenti di prodotti, quali saponi, o peggio di inquinamento microbiologico. Il livello igienico- sanitario intorno al polo ospedaliero della capitale non è eccellente, peraltro. Vicino l’entrata della facoltà di Medicina e al parcheggio secondario che serve il Policlinico, stazionano da anni una fila di cassonetti dell’immondizia, spesso stracolmi di rifiuti e maleodoranti. Il rischio di trovare topi e altri batteri – in una zona di campagna come quella di Tor Vergata – non è affatto basso. Il biglietto da visita dell’ospedale non è certo dei migliori. Melissa Randò

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/tor-vergata-fosso-del-cavaliere-cose-quella-schiuma-bianca/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.