«

»

Stampa Articolo

Tor Vergata. Estate Romana: “La cultura si paga”

Estate-romana01La manifestazione della scorsa estate, torna a far parlare di sé. Ad accusare gli organizzatori stavolta è il turno dell’Associazione Il Teatro, che da 8 mesi aspetta di ricevere il compenso pattuito per aver realizzato 5 spettacoli.

Avevamo denunciato più volte le irregolarità dell’evento realizzato la scorsa estate dal titolo Roma Capital Summer’, meglio conosciuta come ‘Estate romana a Tor Vergata’. Dal bando pubblico che era stato aggiudicato all’associazione Prisma, di cui Presidente, fino al 24 giugno scorso era Franco D’Angelosante, impiegato presso l’Ufficio Tecnico del VI Municipio, al ruolo nell’evento di Loris Scipioni (nipote del

cantagallo

Presidente del VI Municipio ndr) che si era occupato di organizzare la manifestazione e di contattare le associazioni, alle risorse utili per allestire l’evento. Fino ad arrivare al sequestro del palco e alle irregolarità nelle autorizzazioni riscontrate dalla Polizia Municipale. Per finire con l’esposto dei cittadini per inquinamento acustico e alla denuncia sul nostro giornale da parte degli standisti che raccontavano di una richiesta di soldi da parte della Prisma di Euro 18.900 e di pagamenti effettuati senza alcuna

Da chi è stato contattato per partecipare al Roma Capital Summer?ricevuta fiscale. Se tutto questo ancora non bastasse, ci si è aggiunta la delibera comunale che ha escluso per la prossima estate la manifestazione nel sito di Tor Vergata.  Ora è il turno di un’ associazione culturale, Il Teatro, che ha contatto il nostro giornale per denunciare il fatto che da 8 mesi aspetta il pagamento di Euro 2.500 da parte degli organizzatori per essere stata ingaggiata per realizzare nel corso della manifestazione 5 spettacoli teatrali regolarmente effettuati. Attiva dal 1974, l’associazione ‘Il tTeatro, di cui oggi è Presidente Rita Magnante, si è occupata di realizzare una rassegna dal titolo ‘Sotto un manto di stelle’, per la quale aveva ingaggiato altre tre associazioni: La Granatina, Le Rive Gauche e la Broccostella Direttore artistico di questo evento è stato Giuseppe Cantagallo, attuale consigliere dell’associazione ed ex presidente della stessa, che ci racconta quanto accaduto.

Dal Presidente della Commissione Cultura Massimo Sbardella. Sono stato convocato in Municipio dove mi è stato presentato Loris Scipioni, in qualità di organizzatore. La prima cosa che ho subito chiarito è che avevo bisogno di un compenso. Ho fatto un programma e ho proposto un budget di Euro 2.500 euro, che è stato accettato.

Con quali soldi vi pagavano?

Non lo so, non c’era un contratto. Solo un accordo verbale. Ci siamo incontrati 4 o 5 volte, avevo chiesto serietà visto che avevo chiamato compagnie esterne. La cultura anche se poco si paga! Mi sono fidato, visto il fatto che ci eravamo incontrati in una sede istituzionale quale è il Municipio.

Quando avrebbero dovuto pagarvi?

A fine manifestazione. Mi sono recato almeno 70 volte presso quella che era la stanza del “nipote”. Mi ha detto di aspettare e di avere pazienza.

Ha mai avuto modo di parlare con il Presidente Scipioni?

Si, ci sono andato. Lui ha scaricato tutto sul nipote dicendo che “non aveva grandi rapporti con lui”. Sono andato anche da Sbardella, che era molto imbarazzato, è stato corretto e mi ha detto  che “l’associazione aveva fatto il passo più lungo della gamba e non sono riusciti a coprire le spese”. Non so da dove avrebbero dovuto tirare fuori questi soldi, dal parcheggio? Dagli stand in cui durante la settimana c’erano 20 persone?

Che danni ha subìto?

Un grande danno dell’immagine oltre che economico, visto che sono stato io a garantire con le altre associazioni. Aspettiamo fiduciosi che gli accordi presi saranno rispettati. Io gli ho dato tempo finoal 15 marzo, quando ci sarà la serata conclusiva del nostro evento ‘Al di là…del raccordo’, in collaborazione con la parrocchia SS. Simone e Giuda Taddeo, presso il teatro chiesa vecchia via Selene 47 a Torre Angela. Federica Graziani

 

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/tor-vergata-estate-romana-la-cultura-si-paga/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.