«

»

Stampa Articolo

Tor Vergata: case ISVEUR, dopo 7 anni nuovi lavori!

Isveur TV Via della Tenuta 120Via della Tenuta di Torrenova: grazie alle insistenti segnalazioni del Comitato ISVEUR la Romeo e il Dipartimento Patrimonio ristruttureranno facciate e balconi ai civici 120 e 160; discendenti con bocchettoni, sigillatura per topi all’82 e all’84. “È una vittoria solo nostra, il Municipio non ci ha ascoltato e noi siamo passati al livello successivo, rivolgendoci al Comune”. 
Una notizia apparentemente come tante altre, ma che nel complesso ISVEUR di Tor Vergata assume contorni miracolosi: le case popolari godranno di una sostanziale ristrutturazione  ai civici 82, 84, 120 e 160. Interventi attesi da 7 anni in alcuni stabili, addirittura 10 nei civici 82 e 84. A coordinare le rimostranze e gli esposti degli inquilini, incanalandoli in una richiesta di intervento, il Comitato ISVEUR Tor Vergata, da sempre attivo nelle battaglie per le case popolari. Attento ascoltatore si è rivelato il Dipartimento Patrimonio, Sviluppo e Valorizzazione, che, coordinato con la Romeo (ente gestore delle case popolari), ha effettuato un primo sopralluogo a inizio mese. Racconta il Presidente del Comitato, Luana Di Benedetto: “Sono intervenuti l’Ingegnere del Dipartimento e il Dottor Cacciola (rappresentante Romeo Gestioni, ndr) ai civici 120 e 160.
Isveur TV Giuliano Bortolini, residenteIsveur TV Rita Colangeli e Luana Di BenedettoIsveur TV Stefania Di Rienzo, residenteUn altro ingegnere è intervenuto con la ditta agli altri due civici, dopodiché è stato stilato un rapporto che il Comune ha inviato a noi del Comitato e alla Romeo. Ci siamo trovati d’accordo sugli interventi da porre in atto”. Ai numeri 120 e 160 i tragici problemi sono esposti dai cittadini, come la signora De Marco (scala H 120): “Quando piove l’acqua intasa le tubature e ‘cammina’ sulle pareti del palazzo, arrivando addirittura dove abito io, al primo piano”. Continua Stefania Di Rienzo, residente all’ultimo piano, scala F: “In casa scatta spesso la luce, l’umidità manda in corto l’impianto elettrico. Ho chiamato Vigili e Carabinieri, il tetto sopra la mia testa credo sia stato fotografato decine di volte dai tecnici Romeo. Fino a oggi nessuno ci aveva ascoltato, in cambio però l’affitto è aumentato!”. Dunque verranno rifatte le facciate e sostituiti i bocchettoni danneggiati o inadeguati per evitare nuovi allagamenti. Non si verificheranno più scene di grave emergenza come quella che ha fronteggiato Giuliano Bartolini, della scala G: “Durante le ultime piogge sono stato costretto a salire e scavalcare in terrazza per sturare le tubature, intasate perché troppo piccole!”. Per quel che riguarda i numeri 82 e 84 verranno sostituiti i discendenti inadeguati, due per scala. Inoltre verrà ripristinato il manto di pavimentazione, fino al raggiungimento dello strato impermeabilizzante del sottofondo, così da evitare nuove invasioni di topi.
“Una vittoria solo nostra!”. Fiera del proprio lavoro il Presidente del Comitato ISVEUR: “Siamo orgogliose di aver raggiunto questi grandi risultati da sole. Abbiamo portato nelle istituzioni le rimostranze di decine e decine di famiglie”. Poi la provocazione verso l’ Amministrazione locale: “Questo Municipio non ci ha mai veramente ascoltato. Non si sono mai fatti vedere, non ci hanno mai chiamato. Ma noi non abbiamo bisogno di loro. Quando ci siamo accorte che stavamo perdendo tempo, ci siamo rivolte al piano superiore, cioè al Comune di Roma. Questa è una pratica che probabilmente adotteremo anche in seguito”. Dopo tanti anni di denunce e di attesa, una lezione ci viene insegnata dal Comitato: portando avanti le proprie battaglie si ottengono sempre dei risultati positivi.
Manuel Manchi

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/tor-vergata-case-isveur-dopo-7-anni-nuovi-lavori/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.