«

»

Stampa Articolo

Tor Sapienza – Centocelle: “Oggi e sempre Resistenza”!

corteo a via di Tor SapienzaIn occasione del 70° Anniversario della Liberazione un corteo antifascista ha attraversato i quartieri del V Municipio di Roma in commemorazione della lotta partigiana e della figura storica di Michele Testa.

La lotta sociale non è solo un diritto naturalmente riconosciuto a un popolo facente parte di una qualunque democrazia che si definisca tale, ma è soprattutto un dovere: un messaggio che è passato di bocca in bocca tra le migliaia di persone che nel giorno dell’anniversario della Liberazione, o meglio della “Resistenza” italiana (lo scorso 25 aprile), hanno affollato la Piazza della Stazione di Tor Sapienza e dato vita a un corteo che snodandosi tra le strade del V Municipio di Roma ha raggiunto Piazza delle Camelie (Centocelle), di fronte al monumento ai caduti. Una mobilitazione animata dalle “lotte sociali” che ha attraversato per tutto il corso della mattinata i quartieri (Tor Sapienza, Centocelle, Quarticciolo, Alessandrino) che resistono quotidianamente alla crisi, al degrado e all’abbandono.

E’ stata inoltre un’occasione buona non soltanto per il recupero della memoria storica che accomuna tutti coloro che si ritengono degli “orgogliosi e fieri antifascisti”, ma anche quella per attualizzare l’impronta lasciata da Michele Testa (fondatore di Tor Sapienza nel 1923) nella commemorazione per il 71° anno trascorso dalla sua scomparsa, anticipando la partenza del corteo presso la residenza in via degli Armenti (oggi abitata dai suoi pronipoti). “E’ giusto che Michele Testa – ha commentato Nicola Marcucci, decano dell’attività associativa, culturale e politica del vasto territorio di Roma Sud-Est – entri a far parte del Pantheon degli uomini che hanno contribuito a preparare la Resistenza e gli venga dedicata la Piazza della Stazione di Tor Sapienza come riconoscimento, seppur minimo”. Concetto ribadito anche da Rita Mattei (biografa, membro del gruppo storico della Sinistra di Tor Sapienza e socia fondatrice dell’Associazione Culturale “Michele Testa”), desiderosa anche di portare alla luce il vasto patrimonio umano e letterario del fondatore della borgata romana, e da Modesto di Veglia, membro e fondatore storico dell’Anpi di Centocelle, che ha sottolineato l’importanza di coinvolgere maggiormente i giovani in iniziative importanti come questa.

Nicola Marcucci, Rita Mattei, Palmieri, Di Veglia“Noi abbiamo il dovere di mantenere e ampliare l’opera e la vita di questi grandi esempi per le nuove generazioni”, ha aggiunto Giammarco Palmieri, Presidente del V Municipio, presente anche lui alla commemorazione insieme agli Assessori Giulia Pietroletti e Cesare Marinucci. “Attraverso gli ideali di libertà, giustizia sociale e democrazia dobbiamo richiamare l’attenzione di tutti gli antifascisti, essere uniti: la storia ci insegna che non dobbiamo dare per scontante queste occasioni per incontrarci e parlare insieme, ma confrontarci e sforzarci di mantenere vivo il movimento antifascista e combattere ogni giorno, a partire dalle cose più piccole, come comunità di cittadini”.

Alle ore 10.30 il corteo ha mosso i suoi passi dalla Piazza della Stazione di Tor Sapienza e unito tutte le voci inneggianti alla battaglia contro la speculazione, per il verde pubblico, negli spazi di aggregazione e di produzione di cultura indipendente, nella lotta contro la precarietà e la disuguaglianza: è la “nuova” Resistenza, quella che nasce nella periferia e che vive l’amianto, l’elettrosmog, la mobilità impossibile, la cancellazione delle linee di autobus, un alto tasso di disoccupazione e un forte abbandono scolastico. Liberarsi dall’indifferenza è il primo passo ed è stato anche il primo messaggio importante espresso da quel corteo colorato e festoso che ha visto la partecipazione di famiglie con i loro bambini, associazioni territoriali e spazi sociali che fanno vivere culturalmente questa periferia. “Oggi come ieri la lotta è una”! Jacopo Ventura

 

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/tor-sapienza-centocelle-oggi-e-sempre-resistenza/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.