«

»

Stampa Articolo

Tor Bella Monaca. Al C/C Le Torri tuonano i commercianti per la mancata raccolta

Da circa tre settimane l’Ama non ritira i rifiuti nei cassonetti riservati al centro commerciale Le Torri posti nel parcheggio tra via Aspertini e via Buonori. “Una vergogna, stiamo lavorando tra il fetore”. I commercianti ci inviano un filmato. 

Nel gabbiotto riservato ai cassonetti riservati ai commercianti del centro commerciale Le Torri, nel parcheggio tra via Amico Aspertini e via Buonori, da circa tre settimane l’Ama ‘dimentica’ di ritirare i rifiuti. “Quando è iniziata la raccolta differenziata – spiegano i commercianti – abbiamo disposto questo gabbiotto che doveva essere di uso esclusivo delle attività commerciali. Purtroppo ci hanno impedito di chiuderlo a chiave, quindi qui vengono a gettare i rifiuti tutti i cittadini della zona. Da due mesi il servizio funziona a singhiozzi, ma da tre settimane non funziona proprio. Il gabbiotto ora è invaso da rifiuti di ogni genere, molti di natura organica, e stanno iniziando a proliferare i topi. All’interno del centro lavoriamo ormai in condizioni pietose, con un fetore che tutto il giorno ci rende la vita impossibile. Le nostre attività commerciali stanno subendo notevoli danni, eppure paghiamo la tassa dei rifiuti. Per un negozio di circa 50 metri quadri si arriva a pagare circa 2mila!”.

cc torri monnezza (2)Il centro commerciale Le Torri ha più volte segnalato il problema e richiesto che fosse riattivato il servizio di raccolta ma non ci sono state risposte concrete. Tra l’altro i secchioni si trovano in prossimità di attività commerciali di natura alimentare che sono altamente a rischio. “A breve anche noi dovremo gettare rifiuti organici – continuano i commercianti – perchè alcuni negozi si sposteranno. A quel punto cosa accadrà se non ripristineranno il servizio? Saremo invasi da blatte e topi?”.

In seguito alla pubblicazione da parte delle nostra testata dei “Bambini che contano i topi”, anche i commercianti del centro commerciale hanno girato un filmato per mostrare le condizioni in cui versano i loro cassonetti.

“A meno di 10 metri passano a ritirare la spazzatura e lì no – concludono – c’è qualcuno in grado di fornire una spiegazione agli oltre 60 negozi presenti? Non si possono pagare delle cifre esagerate di AMA per poi avere blatte,topi e fetore  di fronte alle proprie attività”. No.Non si può. Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/tor-bella-monaca-al-cc-le-torri-tuonano-i-commercianti-per-la-mancata-raccolta/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.