«

»

Stampa Articolo

Tante commissioni, pochi consigli

Ogni giorno vengono indette tre o quattro commissioni che dovrebbe produrre atti. Peccato che le convocazioni dei consigli municipali scarseggino e siano spesso per votare proposte comunali. 

Di commissioni i nostri consiglieri municipali ne fanno anche troppe. Si parla tanto per produrre poco, se non niente. Infatti, dopo mesi di commissioni, la maggioranza tarda ancora a portare in Aula un atto concreto da poter votare in modo da dare ai cittadini la sensazioni che si stia amministrando veramente. Fino ad oggi, a parte i consigli su temi istituzionali, vedi la nomina degli assessori, dei consiglieri e l’approvazione del programma, in Aula si è discusso di artisti di strada (parere su proposta comunale ndr), si è votato per le nuove presidenze dei centri anziani e una proposta sui servizi sociali. Eppure di commissioni se ne fanno tutti i giorni, ore pagate dai cittadini che dai consiglieri non riescono ancora a cogliere il frutto di tanto lavoro. Sono sempre più frequenti le denunce del Movimento 5 Stelle VI Municipio che racconta di una situazione ambigua, con convocazioni su temi inutili da affrontare, a causa dell’assenza di risorse e di commissioni che spesso tardano ad essere chiuse nonostante si sia da tempo finito di discutere l’ordine del giorno. Insomma il giochetto del giustificativo pagato dal lavoro continua a fare sempre comodo. Aspettiamo che l’Aula, quella sconosciuta, torni ai sui vecchi fasti…

Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/tante-commissioni-pochi-consigli/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.