«

»

Stampa Articolo

Stirparo entra in Consiglio

Stirparo 02Dopo le dimissioni di Mastrantonio entra in Aula, per surroga in quota Sel, il primo dei non eletti Giorgio Maria Stirparo.

Sarà lui a traghettare Sel in questo momento catastrofico per l’Amministrazione di Scipioni. Durante il consiglio municipale, convocato per la surroga,  Stirparo ha preso le distanze dal suo predecessore Mastrantonio: “Benvenuta sinistra – ha dichiarato in Aula – sono davvero a disagio in questi banchi perché il mio posto naturale sarebbe a sinistra del centrosinistra”. La scelta di Sel alle elezioni amministrative 2013 fu quella di presentarsi in una coalizione alternativa al Pd di Scipioni, in seguito ai presunti brogli durante le primarie. Questa dichiarazione di Stirparo, quindi, stride con quanto il suo partito aveva deciso.

Sulla mozione di sfiducia, tema che sta tenendo banco in questi giorni, Stirparo si è detto ancora in fase di valutazione perché “non sono pronto a giudicare, devo prima studiare la situazione ma voglio sottolineare che se avessi voluto appoggiare questa maggioranza mi sarei seduto tra i loro banchi”.

Classe 1986, Stirparo inizia la sua avventura politica nel 2009 nel Pd, appena caduto Veltroni.”Dopo le regionali del 2010 mi sono reso conto che il Pd non era quello che mi aspettavo. La mia indole politica era differente, mi aspettavo un partito di sinistra ed il Pd non lo era”.

Alle amministrative 2013 si candida in Sel da indipendente. Tra le sue attività la partecipazione nella associazione Da Sud e in altre di volontariato vicine al mondo cattolico. “E’ il modo giusto – commenta – per fare politica un questo municipio, vista l’assenza dei partiti. Sono educatore scout nella parrocchia di Villaggio Breda. Sono un cristiano comunista. Vedo la figura di Gesù  più dal punto di vista politico che spirituale”.

Poi l’ attacco a Mastrantonio: “Aveva detto pubblicamente, e a me personalmente, che non avrebbe fatto il consigliere, quindi mi aspettavo di entrare dal primo giorno visto che sono arrivato primo nella lista di Sel. A differenza sua, avrei fatto una scelta diversa: sarei stato l’ opposizione nella maggioranza”. Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/stirparo-entra-in-consiglio/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.