«

»

Stampa Articolo

Scipioni (PD): “Sono il vero uomo a 5 stelle di questo Municipio”

Scipioni, PDMarco Scipioni, candidato alle Primarie del centrosinistra per la Presidenza dell’VIII Municipio, commenta i dati che hanno visto il Pd locale ultimo su Roma.

E’ stanco delle polemiche con la classe dirigente dell’ VIII municipio che ormai considera il passato. Per Scipioni è ora di cambiare, per frenare il fenomeno Grillo che sta dilagando nel nostro Municipio. “Il 5 Stelle? Solo slogan e nessuna proposta. Sono io il vero uomo a 5 stelle!”.

Un commento ai risultati elettorali del Pd VIII?

Conferma il trend negativo di questi ultimi anni. Il Partito locale è tempo che venga cambiato perché non è più in grado di interagire con il territorio. Devono andare tutti a casa! I numeri confermano che la mia è una battaglia giusta per rilanciare il centrosinistra e cambiare questo partito che da 5 anni è fanalino di coda. Il gruppo dirigente del Pd VIII non è all’altezza di poter rilanciare le politiche di sinistra. Chiedo un momento di riflessione e che qualcuno faccia anche un passo indietro.

Lei si propone come l’alternativa a questo modo di amministrare?

Si, certo, insieme a tanta gente che mi sostiene da tempo e che per due consiliature mi hanno fatto essere il primo degli eletti. Ci stiamo battendo per avere un programma di sinistra che si vada ad opporre alle politiche della destra che sia al Comune che in Municipio hanno fatto solo disastri.

In quali battaglie il suo operato si è distinto?

Le politiche sull’acqua pubblica hanno visto me in prima linea, insieme al capogruppo del Pd di Roma Capitale Umberto Marroni. Abbiamo spostato 6 pullman! Ci hanno visto protagonisti nella battaglia contro la discarica, contro tutto e tutti. Ricordiamo che lì non c’è stata una vera presa di posizione del Partito locale, gli unici che abbiamo detto no siamo stati noi con manifesti e iniziative tant’è che siamo mandati dal Garante. Tra l’altro sono uscite anche dichiarazioni del segretario del circolo di Torre Spaccata, Papini, rispetto al fatto che sulla discarica noi eravamo  contro la linea del Pd VIII e loro ci suggerivano un altro comportamento. Poi le battaglie sulla sanità, contro le politiche della Polverini. L’unica proposta che è stata accettata è la mia su Medicina Solidale che verrà allocata all’interno della Asl. Questa questione aveva messo insieme Forza Nuova con il centrosinistra.

Ricordiamo poi la questione del Congresso…

E’ stato eletto Sgrulletti come segretario del Pd VIII e non io con un atto illegittimo perché un circolo è stato fatto votare solo per il romano e non per il municipio. Ho perso per una decina di voti! Se poi i segretari dei circoli si riuniscono e fanno quello che vogliono è un altro tema e diventano anche autolesionisti visti i risultati.

Cosa proponete con il vostro programma?

Vogliamo portare strutture sanitarie  a Corcolle, Ponte di Nona e a Tor Bella Monaca. L’ VIII Municipio è sottostimato per posti letto. Poi rilanciare le politiche giovanili soprattutto producendo nuovi posti di lavoro attraverso la raccolta  differenziata, la manutenzione dei parchi e il sociale.

Cosa vi differenzia dall’attuale classe dirigente del Pd VIII?

Noi siamo sicuramente più trasparenti, più vicini alla gente e perseguiamo gli obiettivi che sono vicini alla sinistra come il lavoro, lo stato sociale, cultura e sanità. Un partito che si apre e non si chiude. Io a differenza di Sgrulletti sono per la collaborazione con i partiti di sinistra, io non rinnego il mio passato anzi sono orgoglioso del mio passato che ci ha consentito di avere uno stato sociale dignitoso. Oggi stiamo pagando il governo Monti  che non ci ha ripagato nonostante la nostra presa di responsabilità nei confronti del paese. Abbiamo buttato via voti non collaborando con Ingroia. Io mi differenzio per la mia storia e la mia coerenza, io sono stato responsabile della Cgil, non del circolo sotto casa mia, e non ho mai cambiato partito.

Cosa pensa del Movimento 5 stelle?

Chiedo dove erano i 5 stelle nelle nostre battaglie? Il 5 stelle allo stato attuale non mi sembra stia rispondendo  anzi sta mettendo il paese n ginocchio. I grillini non li conosce nessuno, un uomo solo al comando mette paura. L’unico uomo a 5 stelle sono io!

Come può parlare il Pd ai giovani a seguito anche dei risultati di Grillo?

Oltre alla protesta bisogna fare anche la proposta. Berlusconi toglieva l’Imu, Grillo dava mille euro senza lavorare. Ai giovani bisogna dire la verità, alla gente bisogna dare il lavoro. Devono frequentare più la politica e non fermarsi allo slogan. Questo è un territorio che ha 7mila botteghe artigianali con le quali potremmo fare progetti per rilanciare l’attività, si può rilanciare l’edilizia visto che abbiamo 7 toponimi da sistemare, riqualificare le borgate, si può rimettere su il mondo del lavoro. Bisogna riprendere il progetto del parco di Tor Vergata e trasformarlo in un sit per grandi eventi. Roma non ha un centro per grandi eventi. Potrebbe essere un grande volano di sviluppo e occupazioni.

Cosa pensa del suo avversario alle primarie Mastrantonio?

Su Sel ho massimo rispetto, ma sulla candidatura di Mastrantonio ho molte perplessità per i suoi trascorsi nel Pd.

Si è fatta opposizione in questi 5 anni?

No,  lo sbaglio è stato, così come a livello nazionale, di non parlare di politica ma delle persone. Qui hanno attaccato Lorenzotti uomo e non le politiche che ha portato avanti. Il Pd in VIII poi ha votato assieme cose come l’aumento dei toponimi e partecipato ad un’iniziativa con molti pezzi del Pd insieme ad Alemanno. Un’opposizione inconsistente. Si sono fatte politiche contro qualcuno e non serie perché poi su alcune questioni come i toponimi si sono fatti accorsi sotto banco.  Io ho lasciato il centrosinistra al 64% nel 2007 oggi siamo a neanche la metà. Loro hanno perso sempre.

Chi vorrebbe come sindaco?

Marroni, che ha una storia nel partito e a Roma. Basta con i candidati da Isola dei famosi!

Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/scipioni-pd-sono-il-vero-uomo-a-5-stelle-di-questo-municipio/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.