«

»

Stampa Articolo

Scipioni, Ciarla: “Questo Municipio è il termometro di Roma”

Marco Scipioni e Mario Ciarla sul Municipio VIIIIl Pd chiede nuova fiducia al territorio dell’ VIII dopo gli errori passati.

Si è tenuto il 31 gennaio in via Amico Aspertini, accanto al Municipio VIII, l’incontro pubblico “Per cambiare il Lazio”. Presenti il candidato al Consiglio Regionale Mario Ciarla e il candidato alle primarie del centrosinistra per la Presidenza del Municipio Marco Scipioni. Assente per contrattempi d’agenda Umberto Marroni, Capogruppo dei Democratici al Comune di Roma. Il Partito Democratico torna a fare la voce grossa anche in VIII, dopo un mandato, quello di Lorenzotti, disastroso da tutti i punti di vista, tanto quanto quello di Scorzoni, per questa parte del Pd. Durante il dibattito è stato dato molto spazio ai problemi denunciati dai cittadini del Municipio.

Scipioni poi sferra un attacco pesantissimo contro alcune componenti del suo partito rispetto alle politiche in tema di urbanistica finora perseguite: ”Sono stati portati in passato nell’area di compensazione tra Villaggio Breda e Castelverde il 30% in più di cubature. Colpa  anche di uomini del nostro partito che hanno tradito la nostra fiducia. Il PD è molto cresciuto, ora, dal fantasma di un partito ora può definirsi un partito vero”. Si torna a parlare del conflitto di interessi che, secondo Scipioni, esisterebbe all’interno del Pd VIII: si riferisce a Pulcinelli, responsabile dell’Urbanistica del Pd locale e anche proprietario di uno studio tecnico e presidente di un consorzio.

Mario Ciarla, invece, torna sulle prossime elezioni regionali. Attacca l’avversario alla Regione Storace: ”Ha venduto ospedali per poi riaffittarli, ha fatto un buco enorme nella sanità che scontiamo ancora oggi. Ha aumentato i consiglieri da 60 a 70. Un uomo conosciuto solo per i suoi sotterfugi e ladrocini non deve essere votato! Zingaretti invece rappresenta il futuro. Fra i nostri consiglieri non abbiamo né chi con i soldi pubblici fa feste (Fiorito ndr) né chi gioca alle slot machine (Maruccio ndr)”. Alla fine Ciarla afferma che ”l’VIII municipio rappresenta una grande sfida per noi. È il territorio dove ci sono più giovani. Non solo, ma ogni categoria di persone è presente. Proprio per questi motivi questo Municipio è il termometro di Roma. Chi vince le proprie battaglie qui può vincerle ovunque”. Parole di lotta politica, in un partito che in passato di lotte qui ne ha fatte poche.

Manuel Manchi

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/scipioni-ciarla-municipio-viii-termometro-di-roma/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.