«

»

Stampa Articolo

Rocca Cencia, il tritovagliatore entro fine mese

marino roccacenciaAd annunciarlo il Sindaco di Roma Ignazio Marino che domenica 13 luglio ha effettuato un sopralluogo a sorpresa accompagnato dall’Assessore all’Ambiente Estella Marino e dal Presidente di Ama Daniele Fortini.

Dalla prossima settimana 100 controllori in ogni municipio – ha annunciato il Sindaco Marino –  verificheranno il lavoro di raccolta dei rifiuti. Trenta nuove squadre di pronto intervento Ama, 2 per municipio, saranno in strada per risolvere in 24 ore le difficoltà segnalate dai cittadini. Entro la fine del mese sarà, inoltre, attivata una nuova struttura per il trattamento dei rifiuti (un tritovagliatore) nello stabilimento Ama di Rocca Cencia e saranno predisposte aree provvisorie per custodire i materiali riciclati della differenziata. Sono le misure che abbiamo messo a punto per pulire a fondo la nostra città e riportare la situazione alla normalità entro 10 giorni. Ora serve l’aiuto di tutti, dei dipendenti Ama e dei cittadini, per restituire il decoro che Roma merita”.

E’ un Marino fiducioso quello venuto presso lo stabilimento dell’Ama di Rocca Cencia. Un sopralluogo a sorpresa che infatti ha visto l’assenza dei rappresentanti istituzionali del Municipio VI. Il Sindaco ha voluto constatare di persona le modalità in cui vengono separati i rifiuti presso lo stabilimento. Dal sopralluogo Marino ha potuto constatare che “nei cassonetti dell’indifferenziata vengano smaltiti mobili, lavatrici, televisori e moltissimi materassi”. Questo ovviamente rallenta il processo di smaltimento dei rifiuti perché a causa dei rifiuti ingombranti l’impianto può fermarsi anche un’intera giornata a causa del danneggiamento delle macchine. Il Sindaco ha diffuso anche alcuni dati statistici: “Oggi stiamo lavorando complessivamente 1.600 tonnellate di rifiuti, 1.000 negli impianti Ama di Rocca Cencia e Salario e 600 nei TMB di Malagrotta”. A breve per migliorare il servizio di raccolta differenziata arriverà “un nuovo impianto, che trasporteremo da Bologna e che tratterà 300 tonnellate al giorno di rifiuti”. Rispetto al tema dei lavoratori dell’Ama Marino ha commentato: “Nel momento in cui è divenuto presidente Daniele Fortini l’assenteismo era del 19%. Significa che mille persone ogni giorno non si presentavano al lavoro. Oggi è sceso ma al 16%”.  Secondo il Sindaco quindi l’emergenza rifiuti dovrebbe rientrare in 10 giorni. Sempre che cittadini, operatori Ama e istituzioni siano collaborativi e diligenti.

Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/rocca-cencia-il-tritovagliatore-entro-fine-mese/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.