«

»

Stampa Articolo

PTV: in arrivo i licenziamenti anche per i lavoratori delle pulizie

Il Pronto Soccorso Del PoliclinicoL’ondata dei licenziamenti del Policlinico Tor Vergata non è ancora terminata. Oltre ai 70 dipendenti OSS e Ausiliari che sono stati messi in mobilità dal I ottobre, ora è il turno del personale delle pulizie. Dei 175 dipendenti, addetti alla sanificazione e alla pulizia del polo ospedaliero, è previsto il licenziamento per circa 10 unità.

Dal 16 settembre è subentrata una nuova ATI, vincitrice dell’appalto del servizio di pulizia al Policlinico, formata da Team Service, Snam Lazio Sud e Linda, che si sono spartite i dipendenti per 50 per cento. Appena le aziende appaltatrici si sono insediate, hanno riscontrato un esubero di 3.000 ore al mese e avrebbero deciso di ridurre del 15 per cento l’orario di lavoro dei propri dipendenti. In realtà, la riduzione risulta essere del 20 per cento effettivo, in quanto l’azienda precedente aveva già operato un taglio del 5 per cento poco tempo fa. Pochi giorni fa, a sorpresa, l’azienda ha inviato alle organizzazioni sindacali una lettera di crisi. In essa erano annunciate delle procedure di licenziamento collettivo malgrado le ‘rassicurazioni’ contrarie della Direzione Generale dell’ospedale. Sarebbero a rischio, così, 6 equivalenti full-time, quindi più di dieci dipendenti (e 10 famiglie).

“I tagli andranno a ricadere sui lavoratori con part-time obbligatorio, salari da fame e orari spezzati. Questi continui cambi d’appalto e l’esternalizzazione dei dipendenti rende soltanto i lavoratori sempre più sfruttati, e non tutelati”, spiega Attilio Lamura, del sindacato USB. La situazione risulta assurda anche a fronte delle promesse della Regione Lazio, che ha parlato dell’introduzione di 60 nuovi posti letto nel Policlinico di Tor Vergata. Se i dipendenti verranno licenziati si verificherà un sovraccarico di lavoro, che porterà delle conseguenze sull’utenza, già fortemente disagiata.

Per il momento, però, i dipendenti in mobilità non sembrano essersi mossi in azioni di protesta. Gli OSS e gli Ausiliari in protesta permanente dal 22 settembre, davanti l’entrata del Policlinico, stanno ancora lottando da soli. “Non abbiamo ottenuto che la solidarietà dei lavoratori delle pulizie, ma nessuno è rimasto qui la notte con noi”. L’unione fa la forza e forse lottando insieme, uniti dalla stessa preoccupazione, si potrebbero raggiungere grandi risultati. Nel frattempo le organizzazioni sindacali sembrano voler aderire ad una manifestazione delle categorie del 14 novembre, per scendere in piazza a ribadire la necessità del diritto al lavoro. Melissa Randò

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/ptv-in-arrivo-i-licenziamenti-anche-per-i-lavoratori-delle-pulizie/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.