«

»

Stampa Articolo

Protezione Civile di Lunghezza: “Ecco di cosa ci occupiamo”

Protezione Civile di LunghezzaViste le polemiche che si sono scatenate su Facebook siamo andati a capire chi è e cosa fa la Protezione Civile di Lunghezza parlando direttamente con il Presidente Osvaldo Flamini e il Vice Presidente Antonio Castellucci dell’associazione.

Dalla pagina Facebook’Insieme per Lunghezza’ era scattata la polemica di alcuni residenti in merito alla permanenza della Protezione Civile nel fabbricato, accanto alla chiesa, di via delle Cerquete. I cittadini chiedevano che la struttura fosse messa a disposizione della comunità perché manchevole di spazi aggregativi. Lo stabile però non è di proprietà del Comune ma della chiesa, che lo ha messo a disposizione dei volontari della Protezione Civile.  Nata nel 2011, il gruppo di volontari  vanta un organico di 40 persone di cui 7 fanno parte del direttivo. La maggior parte sono giovani. Il più piccolo ha solo 12 anni. L’associazione è assolutamente senza scopi di lucro e sono tutti volontari.

Sono iscritti a livello nazionale, alla Regione Lazio, alla Provincia e a Roma Capitale. Tutti gli organi della Protezione dipendono direttamente dal Presidente del Consiglio. Chiunque può iscriversi, pur che non abbia precedenti penali. L’associazione ha la sua sede nel fabbricato sito in un terreno che appartiene alla chiesa, in via delle Cerquete, dato in concessione d’ uso proprio dalla parrocchia, con la quale collabora spesso per realizzare eventi per il quartiere. Ad esempio, la raccolta alimentare avvenuta sabato 8 e domenica 9 novembre al Centro Serena. Sono stati raccolti quasi 100 pacchi colmi di generi alimentari a lunga conservazione, che la chiesa donerà ai poveri.  La Protezione, insieme alla parrocchia si sta adoperando per la costruzione di un eventuale centro anziani.

“Abbiamo iniziato dalle piccole cose, poi la nostra associazione ha avuto successo” spiega il Presidente Osvaldo Flamini. Orgoglioso di mostrare il riconoscimento che la Protezione Civile ha ricevuto andando in Emilia Romagna per dare aiuti nella località di San Carlo con circa 20 persone. Sono andati al Campo Sintonia da luglio a settembre. Organizzando prima una raccolta di materiale didattico e poi giochi nelle scuole.

Hanno prestato servizio per dare aiuto durante li allagamenti di Corcolle. Collaborano strettamente con la Regione Lazio che li ha inseriti nel progetto per il controllo dei  piccoli fiumi e torrenti. Regione che ha dato loro in affidamento via dei Due Ponti. Hanno lavorato per l’avvistamento incendi dal 15 luglio al 30 settembre. Attivi non solo in ambito sociale, ma anche come ente di soccorso per persone disabili. Stanno cercando di ottenere il brevetto per il reparto cinofilo e la richiesta di un elicottero per effettuare soccorsi. Quando è necessario la Protezione Civile si dedica alla pulizia dei parchi. In più vengono realizzati corsi di primo soccorso e utilizzo di base del defibrillatore. La Protezione Civile di Lunghezza ha nel suo organico per il momento 5 persone che possiedono già il certificato di BLSD (Basic Life Suport). Stanno per organizzare anche un corso di addestramento in caso di terremoto che comprende un corso di Psicologia del panico, l’insegnamento delle tecniche per saper montare e smontare un campo base e la logistica e la topografia. Un gruppo di volontari quindi che opera per il bene comune.Valentina Capasso

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/protezione-civile-di-lunghezza-ecco-di-cosa-ci-occupiamo/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.