«

»

Stampa Articolo

Premio Jean Coste, per partecipare c’è ancora tempo per le scuole

jean costeE’ stata indetta la III edizione 2017 del Premio Jean Coste, fondato da Rita Pomponio, con il Patrocinio dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. L’appello: “I genitori si facciano promotori nelle scuole”. Tra i premiati quest’anno Federico Ruffo, giornalista di Rai3, nella sezione Giornalismo, il Professor Lorenzo Quilici, nella sezione Archeologia; lo scultore e pittore, Piero Casentini, nella sezione Arte. 

” I genitori degli alunni che frequentano le Scuole Elementari, Medie e Istituti Superiori della periferia romana si facciano portavoce presso le scuole che non hanno aderito al Premio, chiedendo che i ragazzi possano partecipare sempre più numerosi a questa Borsa di Studio (in denaro) che vuole essere anche un percorso di integrazione con il quale portare i  giovani a scoprire la storia del proprio Municipio di appartenenza, della propria “terra natia”. Il premio è esteso anche agli studenti universitari (neolaureati e laureandi) che potranno partecipare alla Borsa di Studio (in questo caso consiste in un viaggio per due persone in una Capitale Europea, a scelta del vincitore) o con la Tesi di Laurea discussa negli anni 2015 -2016, oppure con una breve ricerca storica-archeologica del territorio romano”. E’ l’appello di Rita Pomponio, Presidente dell’Associazione culturale ‘Roma Fuori le Mura’ e fondatrice del Premio Jean Coste.

Anche quest’anno, con il “Premio Jean Coste” (dedicato alle Lettere, all’Archeologia, alle Arti) gli studenti della periferia romana potranno usufruire di una Borsa di studio messa a disposizione dall’Associazione Culturale “Roma Fuori le Mura” con il Patrocinio dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

Per questa terza edizione il Premio Jean Coste è stato assegnato: Sezione Archeologia, al Professor Lorenzo Quilici, Sezione Arte, allo scultore e pittore, Piero Casentini; Sezione Giornalismo, Federico Ruffo, giornalista di Rai3.

Riservato agli alunni delle Scuole di ogni ordine e grado poste al di fuori delle Mura Aureliane, e diviso in due Sezioni (Sezione Scuole, che comprende Elementari, Medie, Istituti Superiori; e Sezione Università per neolaureati e laureandi) il Premio Jean Coste nasce con la finalità di promuovere tra i giovani la ricerca storico-archeologica dell’immensa periferia dell’Urbe, della città Caput Mundi, che nel suo inarrestabile espandersi si allontana sempre più dalle antiche Mura.

L’obiettivo è far scoprire ai giovani che vivono nella periferia la storia del proprio Municipio di appartenenza, nella convinzione che ciò possa far nascere in loro l’interesse per quei luoghi sempre più spesso definiti “terra di nessuno”. Un percorso di integrazione in una metropoli in cui immensi quartieri ai margini dei confini appaiono come anonime “città satelliti”. Borgate che inevitabilmente lasciano in coloro che vi sono nati (sia ragazzi italiani sia figli di immigrati) la sensazione di essere stati catapultati in una terra priva di storia; una “non Roma” che non è né città né paese. Un contesto, che se non supportato dalla conoscenza delle origini di questi “luoghi natii” difficilmente riuscirà a far nascere nei più giovani quel senso di appartenenza al Territorio; solido vincolo che scaturisce anche dalla conoscenza della sua Storia, quindi delle proprie radici, senza le quali è più difficile sentirsi davvero liberi e cittadini del mondo.

In entrambe le scorse Edizioni la notizia della premiazione ha ottenuto risonanza internazionale in ben 30 Paesi nel mondo, grazie al Bollettino della “Societas Mariae” – la Congregazione dei Padri Maristi a cui Jean Coste apparteneva – pubblicato in diverse lingue.

La partecipazione è gratuita e la consegna dei lavori scade alle ore 12,00 del 31 marzo 2017.

Per info scrivere a: romafuorilemura@gmail.com per ulteriori informazioni: regolamento del Premio, scheda di partecipazione, o cenni biografici su Jean Coste, consultare il sito: www.ritapomponio.it 
Il “Premio Jean Coste” è anche su Facebook.

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/premio-jean-coste-per-partecipare-ce-ancora-tempo-per-le-scuole/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.