«

»

Stampa Articolo

Ponte Osa, spuntano cartelli contro la Raggi e Romanella

20180422_171800Dopo 23 giorni arrivano i veri manifesti di protesta. Non contro il SIMU ma contro chi sta amministrando Roma e il VI Municipio.

Dal 5 aprile, giorno del crollo parziale del Ponte Osa, lungo le reti che hanno chiuso il tratto di Polense dal lato del quartiere Osa e dal lato di via di Rocca Cencia, campeggiano due cartelli “SIMU dove sei?”.

Primo indizio che getta delle ombre sull’autenticità del manifesto. Come fa un cittadino semplice a puntare il dito contro il SIMU in così breve tempo? Come  sapeva di chi fossero le competenze rispetto a quel ponte?

20180422_171742Il secondo indizio per rendere questa piccola storia di borgata alquanto folcloristica è il contenuto del manifesto. Difficile credere che una protesta spontanea punti il dito contro il Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana – Centrale Unica Lavori pubblici, piuttosto che contro gli amministratori della Città e del Municipio. E’ come se un tifoso di calcio, dopo una sconfitta, anziché prendersela con l’allenatore o i giocatori se la  prendesse con i preparatori atletici!

Terzo indizio risiede nel destinatario del manifesto: il SIMU. Quanti cittadini prima di questa storia ne conoscevano l’esistenza? E quanti, spinti da una rabbia genuina, avrebbero scritto un cartello di quel tipo?

Ad essere maliziosi, quel manifesto potrebbe essere letto come il goffo gesto di qualcuno per distogliere l’attenzione dai veri responsabili.

31124679_1774117169277252_7830199855630074648_nUn sussulto di dignità è arrivato il 22 aprile, in un pomeriggio domenicale. Su quel ponte, ormai chiuso da 23 giorni, sono stati appesi, su entrambi i lati esattamente come i cartelli contro il SIMU,  due manifesti con tanto di foto “Sindaca Raggi, Romanella Presidente VI Municipio, dove siete?”.

Sono in tanti a domandarselo ed insieme a porsi un’altra domanda: che fine ha fatto la cittadinanza attiva, quella che manifestava in piazza, quella che per disagi di gran lunga inferiori a quello della chiusura della Polense occupava il Municipio e protestava animatamente contro i rappresentanti politici eletti?

Dopo un paio di riunioni a porte chiuse dei comitati e una raccolta firme qualcosa si sta muovendo:  un’assemblea per il 23 aprile alle ore 18.30 sul Ponte, lato di Rocca Cencia. Dopo 24 giorni. Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/ponte-osa-spuntano-cartelli-contro-la-raggi-e-romanella/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.