«

»

Stampa Articolo

Ponte Osa, a breve i pedoni potranno passare

stabili

Il 26 aprile si sono recati in sopralluogo i membri della Commissione Stabili Pericolanti che hanno preso l’impegno di trasmettere un verbale per la riapertura del Ponte al passaggio pedonale.

Dopo 20 giorni dal crollo parziale del Ponte Osa almeno i pedoni potranno oltrepassare il tratto interdetto di via Polense.

 In realtà lo facevano già tutti: era impensabile sperare che i residenti sprovvisti di automobile non lo facessero. A piedi, se avessero rispettato il divieto, avrebbero dovuto percorrere via Polense verso Castelverde, girare in via Massa San Giuliano, girare in via Santa Maria di Loreto e ancora a piedi lungo via Fosso dell’Osa fino alla Polense.

Insomma un percorso di chilometri contro poche centinaia di metri. La notizia di oggi è quindi che il passaggio sarà più agevole. Non dovranno più scavalcare.

A comunicarlo su Facebook (ancora una volta si usano mezzi non istituzionali) è stato  il Presidente del VI Municipio Roberto Romanella: “Questa mattina con la Commissione per la verifica delle condizioni statiche degli edifici capitolini e in uso a Roma Capitale”ci siamo recati sul Ponte dell’Osa, oggetto di un crollo parziale lo scorso 6 aprile.A seguito di verifiche sullo stato del ponte, è stato predisposto un verbale con il quale si consentirà la riapertura al passaggio pedonale della struttura. Pertanto il verbale sarà trasmesso al Dipartimento SIMU per le susseguenti pratiche volte alla riapertura al solo transito pedonale”.

Poche righe che ci annunciano tempi ancora una volta non cortissimi. Il VI Municipio, intanto,  sta aspettando che il Genio Pontieri invii un preventivo, in seguito al sopralluogo del 24 aprile, per realizzare un ponte bailey.

I residenti e commercianti di Osa stanno ancora aspettando che la Sindaca e l’Assessore di Roma Capitale Gatta si facciano vedere da quelle parti.

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/ponte-osa-a-breve-i-pedoni-potranno-passare/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.