«

»

Stampa Articolo

Nanni(Pd): “Sull’ecodistretto abbiamo sempre espresso la nostra contrarietà

nanniIl candidato Pd alla Presidenza del VI municipio, Dario Nanni, risponde al QRE. “Mai stato invitato per discutere”.

“Quanto dichiarato dal QRE nel comunicato diramato in data odierna non ha alcun fondamento. Come candidato presidente della coalizione del centrosinistra del VI Municipio ho sempre sostenuto con forza la contrarietà alla realizzazione dell’ecodistretto a Rocca Cencia. Tanto che le mie liste sono composte da candidati che hanno lottato in prima linea contro questo assurdo progetto tra cui David Nicodemi (Lista Civica Giachetti), che ha perso sia la madre che la sorella a causa dell’inquinamento di quel territorio, Alessio Foriero (Pd) che è stato uno dei protagonisti della lotta contro l’ecodistretto con il suo comitato, Daniele Grasso (Pd), Gianfranco Gasparutto (Pd), Fabrizio Compagnoni (Pd), Marco Argenti (Lista Civica Giachetti) consiglieri uscenti che hanno votato in Aula una mozione per esprimere la loro contrarietà”.

E’ quanto dichiara Dario Nanni, candidato alla presidenza del Pd VI Municipio, in merito alle dichiarazioni diramate oggi dal QRE sull’ecodistretto. “Rispetto alla mozione sull’ecodistretto portata in Assemblea Capitolina dal Movimento 5 Stelle sono costretto a ritenere detto attacco strumentale visto che, insieme a Svetlana Celli, abbiamo la sera stessa diramato un comunicato per spiegare la questione della votazione: avevamo per un mero errore espresso voto contrario e avevamo chiesto immediatamente di rettificare il nostro voto, come risulta nel verbale d’aula. La mia posizione e quella di Svetlana Celli è nota da tempo: chiediamo il massimo coinvolgimento dei cittadini e l’apertura di un confronto tra istituzioni e territori per una valutazione sulle ricadute di un ecodistretto su un quadrante già fortemente colpito da criticità ambientali”.

“Trovo strano che il gruppo del QRE – commenta Nanni – non abbia voluto sottolineare, invece, che alla mozione cui fanno riferimento, proposta dal 5 Stelle, abbia votato favorevolmente solo un consigliere pentastellato, mentre gli altri tre, compresa la candidata sindaco Virginia Raggi, non erano in Aula”. “Ricordo ai tanti millantatori che, a differenza di molti, io abito a pochi passi da Rocca Cencia di cui subisco in prima persona le nefaste conseguenze dell’inquinamento e dei disservizi presenti nel quartiere. Sostenere una mia qualche complicità in un progetto che mi danneggerebbe in prima persona è assurdo e strumentale”, conclude Dario Nanni.

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/nannipd-sullecodistretto-abbiamo-sempre-espresso-la-nostra-contrarieta/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.