«

»

Stampa Articolo

Municipio VI. Si sciolgono i nodi: primarie tra La Torre e Nanni

nanni vs la torreIl Commissario Pd Roma Matteo Orfini sceglie di non scegliere. Nessun candidato condiviso ma una sfida tra i due candidati. Tutto senza rispettare il regolamento delle primarie. Cestinate le candidature di Loris Scipioni e Marco Argenti. 

Orfini perde l’importante occasione di rimarcare la presenza del partito sui territori. Da giorni va avanti il valzer tra le candidature per le primarie del centrosinistra per la presidenza del VI Municipio tra Franco La Torre e Dario Nanni. Entrambi avevano manifestato la loro volontà di non partecipare alle primarie sul territorio e si erano proposti come candidatura unica e non espressione di questo o quel candidato sindaco.
La Torre, per sbrogliare la situazione, si era detto pronto a competere alla sfida elettorale. Era stata poi offerta un’alternativa: far scegliere al candidato sindaco che in VI Municipio sarebbe uscito vincitore.
Nel corso della settimana, erano arrivate anche le candidatura alle primarie per la presidenza di Loris Scipioni, nipote dell’attuale presidente del VI Municipio Marco Scipioni, e quella del consigliere municipale della Lista Civica Marco Argenti. Entrambe sono state ritenute inaccettabili: la prima perchè legata a stretto filo con il Presidente espulso dal Pd per “opacità amministrativa”, la seconda perchè Argenti è uno dei consiglieri che, nonostante le indicazioni del coordinatore romano della Lista Civica Amelina, ha votato la fiducia al minisindaco.
Oggi l’ufficialità in una nota: “Si svolgeranno le primarie per il presidente del VI municipio e in campo ci sono Dario Nanni e Franco La Torre. “Il Pd romano – fanno sapere i democrat – durante il commissariamento di Matteo Orfini ha dovuto affrontare numerose situazioni delicate. Tra le più problematiche c’è quella del partito nel VI Municipio delle Torri, dove il presidente è stato espulso da due giorni col pronunciamento della commissione di garanzia”. ”Proprio per le difficoltà e per rilanciare il Pd, i 6 marzo, oltre a scegliere il candidato sindaco, con le primarie si indicherà il presidente municipale – continua – Dopo una approfondita discussione sul territorio, sono due i nomi che parteciperanno alla competizione: Dario Nanni e Franco La Torre, Nanni, nato e cresciuto nel VI municipio, ha avuto da sempre come cuore della sua attività politica, dove da anni e’ il più votato, i territorio di questo municipio così bello e difficile. Franco La Torre, figlio di Pio La Torre, ha fatto da sempre la sua battaglia politica sull’antimafia”. ”Il 6 marzo saranno loro che si confronteranno e pensiamo che i cittadini del VI Municipio non avrebbero potuto sperare in meglio – conclude – Noi con questa scelta ci auguriamo di poter dare un grande futuro a questo territorio: per noi le periferie sono al centro”.
Ricordiamo che per partecipare alle primarie era necessario presentare il 20% di tessere degli iscritti al Pd locale e circa 300 firme tra i cittadini del territorio in sostegno alla candidatura.
Due cose che né La Torre né Nanni possono presentare. A questo punto chiunque si potrà presentare alle primarie e chiunque potrebbe chiederne l’annullamento. Un caos che il Pd avrebbe potuto facilmente evitare optando per un unico candidato.
Ad oggi Nanni, ex consigliere capitolino, è supportato dal gruppo locale che sostiene il candidato sindaco Giachetti, mentre Franco La Torre, figlio di Pio La Torre, il deputato PCI autore della legge antimafia che introdusse nel codice penale il reato di associazione mafiosa,  membro  fino al 2015 della Presidenza di Libera, slegato alle logiche correntizie e vicino alle realtà associative della sinistra riformista, è supportato dal gruppo che sostiene la candidatura di Roberto Morassut a sindaco e da una serie di movimenti civici.
I motori sono accesi in vista delle primarie del 6 marzo in cui i cittadini del VI Municipio potranno scegliere il sindaco e il presidente che correranno per il centrosinistra alle elezioni amministrative 2016. Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/municipio-vi-si-sciolgono-i-nodi-primarie-tra-la-torre-e-nanni/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.