«

»

Stampa Articolo

Municipio VI. Il Prefetto Gabrielli presenta il “Comitato per l’ordine e per la sicurezza pubblica municipale”

PrefettoinMunicipio2Altro duro colpo per il Presidente del Municipio. Il Prefetto Gabrielli si dice “allergico alle ronde”. Scipioni settimane prima aveva partecipato a Corcolle alla presentazione di una nuova associazione che se ne occupa.

La mattina del 29 aprile il Prefetto di Roma Gabrielli ha partecipato ad un incontro tra cittadini e istituzioni nell’Aula del consiglio del Municipio VI per discutere sul tema della sicurezza. Erano presenti le più alte cariche delle forze dell’ordine. Si tratta del quarto municipio visitato in breve tempo. La sua intenzione è quella di iniziare un percorso nuovo di collaborazione, con l’istituzione di un presidio locale, il Comitato per l’ordine e per la sicurezza pubblica municipale, che avrà il compito di lavorare sui problemi del territorio con il concorso degli attori che hanno la responsabilità dell’ordine e della sicurezza e con un metodo di lavoro che definisce strabico: la risoluzione di problemi impellenti da una parte, un progetto di prospettiva dall’altra. Il Prefetto ha sottolineato però il ruolo dei cittadini che potranno essere protagonisti di questa iniziativa attraverso il Municipio: “I cittadini hanno un ruolo di stimolo e di verifica, ma poi sono le istituzioni che devono essere capaci e responsabili.”

Dopo la sua presentazione hanno preso la parola i cittadini, in rappresentanza di associazioni e comitati di quartiere dislocati sull’ampio territorio del VI Municipio, che sono stati informati solo il giorno prima di questo importante incontro. E’ emerso dalle loro parole un quadro disarmante della situazione in cui versano molti quartieri periferici. Degrado, insicurezza, criminalità, abbandono e inquinamento. Grave è la mancanza di presidi di zona della polizia, ci sono 15 commissariati a Roma ma nessuno al di fuori del GRA. Non stupiscono quindi le tante testimonianze sulla nascita di ronde private di quartiere. Luigi Di Bernardo dell’Associazione Collina della Pace della borgata Finocchio racconta di chi addirittura suona ai campanelli e chiede denaro per finanziare questi gruppi privati di sorveglianza. Su questo punto è stata ferma la posizione del Prefetto: “Io sono allergico alle ronde. E’ una sorta di commistione di ruoli. In uno Stato democratico, i cittadini delegano uso della forza alle istituzioni”. La dichiarazione è stata seguita da un’ ovazione da parte dei presenti. La stessa allergia non sembra però colpire il Presidente Scipioni che solo lo scorso 11 Aprile ha partecipato alla presentazione del CORC (Coordinamento Operativo Residenti di Corcolle), il nuovo corpo volontario di controllo e vigilanza notturna del quartiere Corcolle. In poche parole un’associazione che organizza ronde. Il Prefetto non sembrava esserne al corrente visto che poco prima aveva sottolineato una profonda sintonia di intenti con il nostro Presidente. Sulla questione della distribuzione delle forze dell’ordine sul territorio la prefettura non può intervenire essendo di competenza del Ministero degli Interni, è aperto però un tavolo che si sta occupando della ridefinizione delle competenze tra le varie forze dell’ordine. Intanto c’è chi si organizza, come i consorzi, per realizzare una caserma a Villaggio Prenestino.

Gabrielli ha poi affrontato il tema “roghi” rispondendo a Elisa Cherubini del comitato Ponte di Nona, la quale denuncia la presenza continua nei campi rom nonostante un presidio fisso della polizia, e chiede il ricorso alla Legge sulla terra dei fuochi. “Applichiamola. Sequestriamo i mezzi che portano a discarica i materiali, risaliamo la catena di sfruttamento dei minori coinvolti”. Ha infine chiuso il suo intervento: “I problemi sono tanti. Noi abbiamo l’obbligo morale di dire che vanno affrontati con una gradualità. Dobbiamo cominciare da quelli per cui le soluzioni sono più a portata di mano”.

E ha preso l’impegno:“Tra un mese e mezzo tornerò a sentire se questo metodo di lavoro è efficace. Ci metto la faccia” . Silvia Santucci

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/municipio-vi-il-prefetto-gabrielli-presenta-il-comitato-per-lordine-e-per-la-sicurezza-pubblica-municipale/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.