«

»

Stampa Articolo

Municipio VI. Erika Cingolani, Campionessa Italiana Formula UISP Categoria F4C

senza-titolo-607A soli 18 anni è la nuova campionessa italiana di pattinaggio artistico a rotelle. Erika è uno dei talenti dell’associazione sportiva A.S.D. Stella Blu Pattinaggio Artistico che opera all’interno dell’oratorio di via Santa Rita da Cascia a Tor Bella Monaca.

Il 16 luglio, in occasione del Campionato Italiano UISP Formula a Scanno, è arrivato il primo tricolore per l’associazione sportiva Stella Blu: Erika Cingolani è la nuova campionessa di pattinaggio italiano 2018.

Residente nel quartiere di Finocchio, Erika Cingolani, 18 anni, inizia a pattinare all’età di 7 anni, partecipando a diversi eventi sportivi regionali e nazionali. La sua carriera sportiva è scandita, purtroppo, da numerosi infortuni sportivi: una frattura del polso durante la gara di campionato regionale a Viterbo nel 2013, un infortunio abbastanza serio alla schiena con due protusioni ed un’ernia che, negli ultimi anni, ne hanno fortemente condizionato il suo percorso sportivo.

E’ grazie al Dott. Paolo Bricchi che Erika riesce a recuperare, tanto che nel 2016 vince il Trofeo Lazio 2016 nella sua categoria. Negli ultimi due anni, Erika associa la sua attività agonistica a quella di allenatrice insieme alla sorella Sara.

“Questa mia vittoria – commenta Erika – è stata del tutto inaspettata per me anche se ritengo di essere arrivata all’evento molto preparata tecnicamente e fisicamente grazie al mio preparatore atletico Emireno, ma soprattutto alla mia allenatrice Anna Iannucci (campionessa mondiale ed allenatrice di atleti della nazionale italiana di pattinaggio artistico). Il percorso è stato molto duro ed impegnativo soprattutto a causa dei guai della mia schiena. Ci sono stati sicuramente periodi dell’anno in cui la pressione è stata in alcuni casi quasi insostenibile tanto da voler mollare. Alla fine grazie alla mia famiglia che mi ha sempre supportato nelle mie decisioni, sono riuscita a completare il periodo di preparazione e raggiungere il massimo dell’obiettivo stagionale. Ora mi godo questo risultato per un po’, ma nel nostro sport non ci si ferma mai dopo un risultato, è necessario e fondamentale ripartire subito con il lavoro perché l’asticella si alza ulteriormente. Cercherò sicuramente di proseguire questo lavoro cercando il prossimo anno di raggiungere ancora risultati importanti”.

Erika Cingolani è uno dei tanti talenti provenienti dall’ associazione sportiva A.S.D.Stella Blu Pattinaggio Artistico che nasce nel 2003 a Tor Bella Monaca come spin-off da una polisportiva allo scopo di migliorare la quantità e la qualità del lavoro in questa disciplina sportiva.

senza-titolo-732Più di mille atlete sono passate per l’associazione negli ultimi 15 anni Nel corso di questi ultimi 15 anni, tutte provenienti dal territorio del Municipio VI. E di queste 100 hanno partecipato ai campionati nazionali di categoria. Molti anche i titoli conseguiti dall’associazione come  la qualificazione nella Top Ten del Trofeo Lazio nelle stagioni 2014/2015, un trofeo Promozionale FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici), che vede gareggiare circa 40 società e più di 1000 atleti.

Tra le vittorie ricordiamo quella del 2014 di Elisa Gasparri che si aggiudica il secondo posto nel Campionato Italiano Formula UISP; nel 2017 il bronzo europeo con Alessia Gambardella nella specialità coppia artistico; fino
ad arrivare al titolo italiano 2018 vinto da Erika nella categoria Formula UISP svoltosi a Scanno.

In assenza di altri spazi, l’A.S.D. Stella Blu opera nell’oratorio della Parrocchia Santa Rita di Via Aquaroni e presso l’oratorio sito nella Chiesa della Resurrezione di via degli Orafi.

“Riteniamo importante – commenta Giovanni Cingolani, presidente dell’associazione – come società sportiva la nostra presenza in un quartiere come Tor Bella Monaca, nota solo per tristi vicende di cronaca e mai alla ribalta per realtà belle come può ritenersi la nostra associazione. La vittoria di quest’anno di Erika assume un’ importanza particolare, in primo luogo per il modo in cui è arrivata, il lavoro sia fuori che dentro la pista che hanno portato l’atleta a raggiungere il massimo della condizione tecnico/sportiva nella gara più importante della stagione. In secondo luogo l’importanza legata al fatto che Erika, essendo insegnante ed allenatrice nella nostra società sportiva, diventa sicuramente un punto di riferimento per le piccole promesse del pattinaggio artistico del nostro municipio. Per ultimo vorremmo far notare che Erika negli ultimi tre mesi ha conseguito la maturità e preso la patente di guida, questo a dimostrazione che sport e scuola non sono in antitesi, chi fa sport può raggiungere risultati scolastici importanti otre a quelli sportivi”.

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/municipio-vi-erika-cingolani-campionessa-italiana-formula-uisp-categoria-f4c/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.