«

»

Stampa Articolo

Municipio VI. Caos scuole: mancano i fondi e le scuole cadono a pezzi

caos scuole VI Municipio (4)I plessi scolastici del VI Municipio non godono di ottima salute, tra umidità, aule non agibili e infiltrazioni continue. Il nuovo bando per la manutenzione ordinaria è fermo in attesa del via libera delle indagini sulla trasparenza. E chi pensa agli alunni e ai docenti nelle scuole?

La campanella delle scuole romane è suonata ormai da un mese, ma i problemi presenti sono ancora tanti. Il quadro negativo dello stato di salute delle strutture scolastiche non fa che peggiorare e i servizi offerti ai piccoli cittadini del VI Municipio e delle loro famiglie sono sempre più carenti. La situazione risulta assai drammatica per quel che riguarda i fondi destinati alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici. Alcune indagini hanno dimostrato come esistano molte aule senza normative di sicurezza, umide, non utilizzabili oppure sovraffollate. La questione della scuola è stata sottovalutata a monte, delegando sempre alla fine degli interventi che dovevano essere realizzati prima dell’apertura dei cancelli. Un altro grave disagio è, poi, rappresentato dal servizio di ristorazione scolastico, gestito anche nel VI Municipio dalla società Dussman (direttamente dipendente da ‘La Cascina’, sotto indagine per l’inchiesta di Mafia Capitale ndr). Dopo la vittoria del bando e l’assegnazione, c’è stato un accordo tra la società e il Dipartimento scuola, relativo alle opere che sarebbero state completate per adeguare le strutture alle norme di sicurezza.

Infatti nel contratto la Dussman non doveva solo regolare un corretto standard alimentare, insieme ai dietisti, ma anche provvedere alla fruibilità di locali e strumenti a disposizione e effettuare dei lavori nel caso in cui esistevano delle anomalie. Se, per esempio, un lavandino non è a norma, la ditta che ha vinto l’appalto dovrà provvedere ad adeguarlo, pena la chiusura della struttura grazie ai controlli degli ispettori dell’Asl. L’accordo, però, non sembra aver completato il quadro di necessità delle numerose scuole del Municipio VI e molte ne mancano all’appello. Proprio per questo motivo alcuni plessi ancora non possono usufruire del servizio mensa.

“Fino a qualche giorno fa due scuole del quartiere di Tor Bella Monaca non avevano ancora gli adeguamenti delle mense – spiega Giuseppe Sardone, Consigliere del VI Municipio – e di conseguenza non si aveva la possibilità di mangiare nelle strutture. Durante l’ultimo Consiglio municipale ho espresso la necessità di interrogare l’Assessore alla Scuola, Andreina Di Maso, per capire quali sono le azioni che sta portando avanti e se sta operando per risolvere queste problematiche. L’opinione comune di genitori, Dirigenti scolastici, Consiglieri municipali è che fino ad ora non sia stato fatto nulla e la frattura con l’Amministrazione comunale centrale contribuisce all’isolamento di questi territori”. Proprio dell’Assessore alla Scuola Andreina Di Maso gli utenti hanno sentito l’assenza, un’assenza che ormai si protrae da anni e che è proprio nello stato delle scuole che prende forma.

I pochi lavori che sono stati effettuati durante l’estate sono i residui di vecchie risorse stanziate nel bando dello scorso anno, scaduto il 30 settembre. Le risorse utilizzabili nelle casse del Municipio VI sono finite. Il nuovo bando – che sarebbe dovuto partire il 1° ottobre – sta avendo dei ritardi a causa delle verifiche sulla trasparenza delle ditte aggiudicatrici, procedura d’obbligo, introdotta in seguito allo scandalo dell’inchiesta ‘Mondo di Mezzo’. Si parla di uno stanziamento di 300.000 €, che però risultano insufficienti per coprire un bacino di utenza impegnativo come quello del VI Municipio, dove ogni plesso scolastico ha bisogno di un minimo di manutenzione. Bisognerà attendere ancora molto prima di vedere l’inizio di qualche cantiere nei plessi scolastici del territorio. E nel frattempo alunni e docenti sono esposti a pericoli quotidiani. Il quadro non può che essere negativo. Melissa Randò

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/municipio-vi-caos-scuole-mancano-i-fondi-e-le-scuole-cadono-a-pezzi/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.