«

»

Stampa Articolo

Municipio V. Si dimette l’Assessore Giacomi

15555948_10211588343366426_1033990872_nCi sono venuti ben 10 giorni perché il Presidente Boccuzzi informasse il consiglio municipale delle dimissioni dell’Assessore all’Ambiente Emilio Giacomi.

Con l’ordinanza n. 3 del 15 dicembre, il Presidente del V Municipio Boccuzzi rende noto che il 5 dicembre, ben dieci giorni prima, l’Assessore all’Urbanistica e all’Ambiente Emilio Giacomi ha rassegnato le sue dimissioni “per motivi personali”. E devono essere state motivazioni personalissime visto che contattato dalla nostra testata per via telefonica l’ormai ex assessore, appena capito che trattavasi di un giornale, ha sonoramente attaccato il telefono per rendersi poi irraggiungibile per tutto il giorno.

Talmente personali le motivazioni da tenere all’oscuro per dieci giorni non solo i cittadini ma anche i consiglieri municipali.

Tuona la consigliera del Pd Maura Lostia: “Le dimissioni dell’assessore all’Ambiente Giacomi non mi colgono impreparata in quanto, in occasioni diverse, ho chiesto spiegazioni al Presidente sullo stesso operato dell’assessore in questione senza mai ricevere una risposta in merito. Queste dimissioni erano annunciate, considerando le scarse, se non del tutto inesistenti, azioni di ambiente e urbanistica. Nel nostro municipio non è partito neanche il porta a porta per la differenziata e questo è un fatto gravissimo, colpa di un presidente che piuttosto che ammettere un errore ha cercato in questi mesi di far ricadere le sue colpe su altri”.

L’ormai ex assessore Giacomi aveva ottenuto la nomina di assessore grazie alla sua militanza nel WWF Lazio e alla collaborazione con l’associazione Italia Nostra e Osservatorio Casilino con il quale aveva collaborato alla stesura del dossier sul comprensorio Ad Duas Lauros. E’ la sua vicinanza all’associazione Italia Nostra a collegarlo all’Assessore all’Urbanistica Capitolino Paolo Berdini, intorno a cui da tempo si rimbalzano voci di divorzio con la Giunta Raggi. Le dimissioni di Giacomi potrebbe essere il primo capitolo di una storia più grande che arriverebbe fino al Campidoglio. Sia Berdini che Giacomi non sono infatti stati scelti dal mondo pentastellato ma per le loro competenze.

Dai corridoi del V municipio le ipotesi intorno alle dimissioni di Giacomi sono decisamente di un livello molto meno politico: sembrerebbe che Giacomi non avesse mai digerito la delega all’ambiente impostagli da Boccuzzi tanto che il verde scolastico fu affidato all’Asessore Amadei.

Ipotesi che restano tali visto il clima di omertà che aleggia in tutte le stanze, dal Campidoglio ai municipi governati dai 5 Stelle, rispetto agli assessori che si stanno dimettendo. Da evidenziare che si dimettono quelli con competenza e capacità. Gli altri, quelli pentastellati, restano. Federica Graziani

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/municipio-v-si-dimette-lassessore-giacomi/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.