«

»

Stampa Articolo

Made in Corcolle: “Non siamo razzisti”

MarzialiItalo Marziali, Presidente dell’associazione Made in Corcolle, spiega come nasce la raccolta firme. “Mi è stata suggerita dal Presidente”.

 Nel quartiere la chiamano la raccolta firme “antinegro”. Effettivamente nel testo riportato nella scheda firme si legge: “Gli abitanti della zona richiedono l’allontanamento degli immigrati nei centri di raccolta del Municipio a causa di numerose violenze provocate dagli stessi sul territorio”. E’ mistero su chi sia l’autore di questo testo. Ci chiediamo perché mai un cittadino di Corcolle si preoccupi di raccogliere delle firme per l’intero Municipio. Tra l’altro la raccolta firme imputa ai rifugiati del territorio episodi di violenza. Episodi che però non sono stati commessi da chi risiede nel nostro territorio. A spiegare come è nata l’iniziativa è Italo Marziali, Presidente dell’associazione commercianti Made in Corcolle: “In un momento di rabbia si scrivono tante cose.  Quella sera il Presidente del Municipio ci ha chiesto di raccogliere le firme e così abbiamo fatto.  Il testo lo abbiamo scritto noi.  Ho un nipote di colore quindi chiamarmi razzista è davvero fuori luogo. Lo scopo della raccolta firme è quello di chiudere il centro profughi e di mettere all’attenzione delle istituzioni le problematiche del quartiere. In un momento di rabbia si possono commettere degli errori. Siamo arrivati a circa 800 firme. Quello che è accaduto è frutto della rabbia dovuta all’abbandono del quartiere.  Le firme nemmeno le consegneremo probabilmente. A Corcolle ci sono 44 etnie diverse, non ci sono mai stati episodi di violenza o di razzismo”. Fino al 21 settembre.

Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/made-in-corcolle-non-siamo-razzisti/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.