«

»

Stampa Articolo

Livia De Pietro, dove la metti sta

Ex consigliera municipale, presidente dimissionaria del comitato di quartiere, ora segretaria del circolo Pd di Villaggio Breda.

Quantomeno inopportuna la candidatura di Livia De Pietro alla segreteria del circolo Pd di Villaggio Breda. Madre dell’Assessore alla Scuola del VI Municipio, Andreina Di Maso, la De Pietro vince con 107 voti e diventa la nuova coordinatrice della storica sezione. A sentire lei, si è trattato di un atto dovuto nei confronti delle decine di cittadini che le chiedevano a gran voce di candidarsi. Più plausibile il fatto che sia stato proprio il Presidente Scipioni a chiederle di partecipare come candidata segretaria alla Breda durante il congresso.

Proprio lei, che solo pochi giorni prima era parte attiva del direttivo in sostegno di Giampaolo Petri, altro candidato. Ma i conti al Presidente del Municipio non devono essere tornati: Petri non avrebbe mai accettato l’imposizione di sostenere a segretario romano Giuntella. Così Scipioni si mette al sicuro schierando una fedelissima, che tra l’altro deve a lui molto vista la nomina della figlia come assessore. In seguito alla vittoria al congresso, la De Pietro si è dimessa da Presidente del comitato di quartiere di Villa Verde. Un comitato che ormai è il caso di definire elettorale: prima presidente era Pasquale Gidaro, ora diventato consigliere municipale, poi la De Pietro, ora diventata segretaria di circolo, per finire all’elezione di Giovanni Raiola, candidato con il Pd nelle ultime elezioni. Con Livia De Pietro si rispolvera l’armadio dei ricordi e si ripropongono persone che ormai politicamente hanno fatto il loro tempo.

Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/livia-de-pietro-dove-la-metti-sta/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.