«

»

Stampa Articolo

L’EDITORIALE. L’inviolabile

“Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero, perché lì è nata la nostra Costituzione” (Piero Calamandrei, Discorso sulla Costituzione, 1955). 
Ogni giorno ci troviamo di fronte ad attacchi contro i diritti insopprimibili che la nostra Costituzione regola.
Capita spesso di voltare la testa dall’altra parte ma, se ognuno di noi, nel nostro piccolo, combattesse in difesa di quei principi, il nostro Paese sarebbe senz’altro un posto migliore. E’ scritto tutto lì, non serve altro: uguaglianza, libertà, salute, salvaguardia dell’ambiente, democrazia, diritto al lavoro, alla casa, alla cultura. Un patrimonio che i nostri Padri Costituenti ci hanno lasciato dopo anni di battaglie per sconfiggere coloro che volevano un’Italia fascista. E’ un libro che racchiude in sé sangue, lacrime, scontri, riscatto e vittoria. Ecco che, quando si difende con convinzione la Costituzione, i piccoli diventano giganti.
Così, può accadere ad ognuno di voi di vivere quello che questo piccolo giornale ha vissuto in queste ultime settimane: la privazione di un diritto sancito nell’Articolo 21 “la stampa non può essere soggetta a censure o autorizzazioni”. Un’ingiustizia ha fatto in modo che si creasse una sinergia tra noi e quelle persone che di fronte ad un’ angheria hanno scelto di mettersi in prima linea e di lottare insieme a noi.
Un “giornaletto” è riuscito, lottando con le unghie e con i denti, a mettere in ginocchio un’intera maggioranza politica, a porre la terza carica del Municipio, il Presidente del Consiglio, nella condizione di umiliarsi. Le nostre proteste hanno dato impulso ai consiglieri per lavorare con l’obiettivo di ripristinare la giustizia. Per difendere la Costituzione. E, da un diritto acquisito, ne abbiamo conquistato un altro: la possibilità per tutti di poter accedere attraverso lo streaming ai lavori dell’Aula. Che questo sia da esempio a tutti quei cittadini che spesso restano immobili di fronte al quotidiano attacco alla nostra Costituzione. Difendetela sempre, non arrendetevi all’ingiustizia, all’ineguaglianza, al potere che crede di potervi sopraffare. Vivete seguendo quei preziosi principi che vi indicheranno sempre la strada giusta da percorrere.
Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/leditoriale-linviolabile/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.