«

»

Stampa Articolo

Largo Monreale, il mercato potrebbe tornare

La Commissione Commercio sta approfondendo tutte le problematiche per riportare il mercato di Borghesiana nella sua sede originale. Probabilmente sarà necessario deviare lo 052 e sistemare nuovamente la piazza.
Continua la battaglia dei mercatari che ad ogni costo vogliono tornare a Largo Monreale dopo che due anni fa erano stati spostati, in via temporanea secondo l’accordo di allora, ma in modo definitivo stando all’evoluzione degli eventi, senza delibere né determine, in via Puccinelli.
“Abbiamo verificato le barriere amministrative e strutturali da dover superare- sostiene Giuseppe Sardone, membro della Commissione Commercio, nelle fila del Pd, che si sta adoperando per capire se e come sia possibile risolvere la situazione – Abbiamo avuto un incontro con il responsabile della mobilità perché uno degli impedimenti è quello di dover deviare la corsa dell’autobus 052 che porta all’istituto Sandro Pertini”. Infatti la corsa, attraversando la piazza per poi dirigersi verso via Lentini, impedirebbe l’utilizzo di parte della piazza per il posizionamento dei banchi degli ambulanti, riducendo così ulteriormente gli spazi e impedendo lo spostamento dell’intero mercato.
“Stiamo verificando la possibilità di bloccare la corsa il giorno del mercato: è una mera questione formale poiché gli studenti vanno a piedi per evitare di aspettare l’autobus. Però non si può eliminare il servizio per un intero giorno. Ho, così, contattato il responsabile della gestione della mobilità per capire se sia possibile sostituire il mezzo con una navetta; farà una verifica sia perché le navette sono esternalizzate e non appartengono al piano del TPL (Trasporto pubblico locale n.d.r.) sia per capire quali siano i costi da sostenere. La prossima settimana ci consegneranno il progetto  e dovremmo valutare le varie possibilità tra le quali magari intervenire sul Dipartimento per chiedere un ‘potenziamento’ economico”.
Esiste, nel frattempo, un’altra importante questione da affrontare: dopo i lavori di ristrutturazione della piazza, quelli che hanno fatto spostare il mercato, gli spazi per i banchi sono sensibilmente diminuiti, quasi non fosse stata riprogetatta per accogliere il mercato, quanto piuttosto per diventare un semplice posteggio: ”Abbiamo sollecitato la convocazione del Consorzio perché il progetto di piazza non è quello di fare un parcheggio per un centro commerciale. Con i lavori di riqualificazione si sarebbe dovuto accelerare il processo di aggregazione sociale, invece è avvenuto l’effetto contrario: la gente non passa più in piazza, a prescindere dal mercato settimanale, parcheggia l’auto e se ne va”. Sardone sottolinea che i lavori non solo hanno impedito, in qualche misura, il ritorno del mercato, ma hanno addirittura snaturato la piazza della sua funzione sociale: non un luogo nel quale incontrarsi, ma un semplice posto dove lasciare l’auto per andare altrove.
“In virtù del fatto che la piazza non è stata ancora collaudata, e non c’è stata la chiusura lavori, possiamo chiedere nelle fasi di ripristino dell’opera fatta non a regola d’arte, di modificare qualcosa, ma i cittadini hanno paura, temono che la piazza resterà chiusa di nuovo, danneggiando ancora di più i commercianti: i lavori verranno fatti con piccole transenna ture, magari limitati a quelle lingue di aiuole, per completarlo nell’arco di due tre giorni. Non verrà chiusa Largo Monreale”.
Una speranza per i mercatari, per i cittadini e per i commercianti, che in un momento così duro troverebbero un po’ di conforto in questa semplice decisione: ”Ogni volta che facciamo la commissione per portare il mercato lì partecipano i commercianti di Largo Monreale, no gli operatori del mercato – sottolinea Sardone -ci danno decine di motivazioni per accelerare la questione: alcuni ci dicono che non è necessario che passi di lì l’autobus perché anni addietro non passava, altri addirittura che se non tornerà il mercato, chiuderanno le attività fisse”.Una realtà che rischia solo di peggiorare senza l’aiuto dell’Amministrazione.
 Jessica Santini

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/largo-monreale-il-mercato-potrebbe-tornare/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.