«

»

Stampa Articolo

La Rustica, emergenza viabilità

Interruzione di via galateaMarco Rinaudo : “Borgo dei Pini e Via Galatea in condizioni inaccettabili”.

Diversi sono i problemi di viabilità che continuano ad interessare la zona de La Rustica e che da decenni continuano ad affliggere il quartiere. L’importanza di combattere queste problematiche ha portato già in passato i comitati di quartiere a dare avvio ad un dibattito con le amministrazioni municipali e comunali, ma la situazione non sembra migliorare.  “Una zona tanto trafficata quanto abbandonata a se stessa”. Con questa frase Marco Rinaudo, Presidente del comitato “La valle dei diseredati”, denuncia il pessimo stato in cui si trova la zona di Borgo dei Pini, striscia di grande scorrimento, che comprende via di Salone e via Noale, vicino il grande centro commerciale METRO e adiacente all’uscita del GRA.

Marco Rinaudo

Marco Rinaudo

In particolare, è da evidenziare la segnaletica e l’illuminazione che in alcuni casi non sono carenti ma totalmente inesistenti, mettendo così a rischio la vita dei residenti e degli automobilisti. Esempio visibile in via di Salone, nel tratto iniziale, dove la scarsa ampiezza della carreggiata impedisce di disegnare una linea di mezzeria per creare due corsie di marcia. Altrettanto importante è il dissesto causato dall’usura di strade non progettate per un traffico così ingente e composto dai veicoli che realmente vi transitano. Un esempio fra tutti sono gli enormi automezzi che partono dal parcheggio di Tir posto su via di Salone per raggiungere il GRA e che, transitando su via Noale, non adeguatamente costruita per supportare tali carichi. Le varie strade hanno delle gravi carenze strutturali che ne inficiano la sicurezza; diversi infatti negli anni gli incidenti stradali, spesso mortali che hanno interessato questa area.

A poche centinaia di metri, in via Galatea, la situazione sembra non essere migliore. “Inaccettabile – sottolinea Marco Rinaudo – che una parte della strada sia chiusa al traffico, considerando che la sua riapertura permetterebbe un diretto collegamento con via Achille Vertunni eliminando il problema del transito su via della Rustica”. La strada, infatti, risulta interrotta da alcune transenne, posizionate abusivamente, che non permettono il passaggio all’interno del Parco “Caduti di Marcinelle“, costruito successivamente e proprio intorno ad un tratto stradale di via Galatea. “ Sono anni – conclude il Signor Rinaudo – che chiediamo aiuto alle amministrazioni locali ma la periferia sembra essere interesse di nessuno”.

Flavia Barberi

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/la-rustica-emergenza-viabilita/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.