«

»

Stampa Articolo

La protesta dei rifiuti

spazzatura municipio (3)Buste piene di immondizia domestica abbandonate di notte davanti l’Aula Consiliare del VI Municipio. 
“La prossima volta sarà pesce”, ironizzano i cittadini con i sacchetti in mano davanti l’ingresso della sala consiliare di via Cambellotti. Una protesta per dire basta al degrado legato al disservizio della raccolta differenziata che sta impazzando in tutto il territorio.
Una ventina di persone mercoledì 11 giugno, in tarda serata, hanno deciso di incontrarsi, con le buste della spazzatura a seguito: ”Rimaniamo con i sacchi anche per settimane intere senza che gli operatori dell’Ama passino a portarle vie – racconta uno degli organizzatori della protesta – siamo stanchi di dover ogni volta di sollecitare l’azienda e rincorrere i camioncini per farci svuotare i secchi”.
Così le buste le hanno lasciate davanti all’ingresso riservato ai politici, per porre l’accento sul disagio, per dare una scossa ad un’Amministrazione che sembra addormentata. Per sottolineare che è una condizione di reale crisi, che può solo che peggiorare se non si prendono provvedimenti seri e definitivi. “Rivogliamo i secchioni”,  tuonano i manifestanti furiosi.
Se i cittadini capiscono l’importanza della differenziata, non si capacitano però della terribile organizzazione che c’è alle spalle: si preoccupano che con il caldo tutta questa spazzatura in strada, davanti ai portoni delle proprie abitazioni, possa scatenare un rischio igienico sanitario. ”Sotto i secchi dell’umido dopo qualche giorno cominciano a spuntare i primi vermi. Siamo costretti a fare una busta con la spazzatura e ad andare a cercare qualche cassonetto rimasto in giro, anche negli altri municipi”.
“Vogliamo una soluzione. La prossima volta saremo di più e lasceremo in ricordo ai politicanti molta più spazzatura. Questo è solo il primo passo: siamo pronti a portarla in Consiglio se sarà necessario”. Una dimostrazione che non potrà lasciare indifferenti maggioranza e opposizione.
Jessica Santini

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/la-protesta-dei-rifiuti/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.