«

»

Stampa Articolo

La forza della partecipazione. Fare insieme. Insieme

la sfidaMastrantonio, Cremonesi, Scipioni. Tre modi diversi di intendere la politica. Tre modi diversi di comunicare.

La sfida per le primarie del 7 aprile nel nostro Municipio sarà tra loro tre. Ci sarebbe anche Loreto Policella del Centro Democratico, ma sul territorio non lo ha visto praticamente nessuno. Se Mastrantonio punta sulla “forza della partecipazione” e si propone alla società civile, mancando di fatto nel nostro municipio lo zoccolo duro di Sel, quella di Cremonesi è una candidatura di apparato che con il suo “fare insieme”, si tiene al sicuro con la forza dei voti del Pd dei circoli e del gruppo dirigente. Quella di Scipioni, invece, è una candidatura che farà breccia sulla rabbia, ma anche sulla voglia di cambiamento della  classe dirigente dei democratici. “Insieme” per mandare a casa gli altri. I due candidati Pd si fanno la guerra, ma paradossalmente si allineano nella scelta di  David Sassoli, in seguito all’accordo tra Marroni, referente di Scipioni, e il candidato sindaco. Si diversifica e diventa quindi più forte la proposta di Mastrantonio che, in seguito al ritiro di Nieri, come richiesto da Vendola, sceglie di sostenere Ignazio Marino al Campidoglio. Tre proposte diverse quindi che si rivolgono a tre tipi di elettorato diverso. Unico rischio che a vincere siano i soliti giochi di potere e che tutto sia già scritto. Per questo è fondamentale cha a votare siano i rappresentanti della società civile per scardinare quei vecchi schemi che vedono prevalere le correnti e le candidature di apparato. Per cambiare il Municipio delle Torri oggi è necessaria la partecipazione. Andare a votare per queste primarie è una responsabilità di tutti. La speranza è che, almeno stavolta, a scegliere il futuro siano i cittadini. Dal basso all’alto. Non il contrario.

Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/la-forza-della-partecipazione-fare-insieme-insieme/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.