«

»

Stampa Articolo

“Incontro – confronto” politico a Torre Maura

Angela Barone e Gianluca Quadrana

Il comitato ISVEUR invita 4 candidati alle elezioni regionali per un dibattito con la cittadinanza. Si presenta solo Gianluca Quadrana.

C’è solo Gianluca Quadrana della Lista Civica a confrontarsi con i residenti di Torre Maura per un pomeriggio di confronto politico organizzato dal comitato inquilini Isveur nel pomeriggio del 13 febbraio. Ma l’invito era stato rivolto, oltre a Quadrana, ad altri 3 candidati al consiglio regionale per le prossime elezioni del 24 e 25 febbraio. Due per l’area di centrodestra, Marco Visconti e Emanuele Amici (Pdl), e un altro per l’area di centrosinistra: Fabrizio Scorzoni (PD).

Ma mentre Visconti e Scorzoni sono assenti senza aver inoltrato alcuna risposta all’invito, Emanuele Amici che aveva dato conferma della sua partecipazione, aspettato dai residenti del quartiere fino alle 19, non è intervenuto. L’evento si è svolto nella sede del comitato di piazzale delle Paradisee con l’intenzione di far interloquire gli abitanti di Torre Maura e gli esponenti politici in un dibattito trasversale e senza colori. Anche se, vista la presenza di un unico candidato, di fatto è  stato portato avanti senza alcun contraddittorio. Angela Barone, presidente del Comitato, ha moderato il dibattito mentre l’apertura introduttiva è stato affidata a Gianfranco Gasparutto, presidente dell’associazione La Via Del Fare che opera da anni sul territorio. Durante il suo intervento Gasparutto ha risposto soprattutto alle problematiche segnalate dai cittadini in materia di ambiente e rifiuti, temi particolarmente vicini all’associazione che coordina via dei Colombi.

Nella sua discussione con i cittadini Gianluca Quadrana ha invece indicato alcune priorità della sua linea programmatica. “Non molleremo la lotta che abbiamo sostenuto per la privatizzazione di Acea” ha aperto l’intervento, sottolineando la necessità di difendere l’acqua pubblica. Si è poi preoccupato di rispondere alcune domande in materia di emergenza abitativa sottolineando le colpe delle amministrazioni precedenti, “anche all’interno del centrosinistra, anche di Veltroni”. Per concludere ha attaccato il nuovo bando pubblicato per l’assegnazione delle case popolari: “Arriva il bando ma le cose non si fanno. Fino a oggi si è pensato solo a lavorare per il libero mercato”. E infine ha criticato i costi eccessivi per l’utilizzo dei residence.

Silvio Galeano

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/incontro-confronto-politico-torre-maura/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.