«

»

Stampa Articolo

Il VI Municipio arriva in Parlamento

pina cocci e renziDurante il discorso di fiducia in Parlamento, il Premier Matteo Renzi nomina una cittadina di Tor Bella Monaca, storica militante del Pd locale.

“Finalmente qualcuno prende impegni pubblicamente sul tema della disabilità”. Sono le parole di Giuseppina Cocci, Pina per gli amici, storica militante del Pd del VI Municipio a cui Matteo Renzi ha voluto dedicare alcune parole durante il discorso di fiducia in Parlamento. Il Premier ha nominato Pina riferendosi al tema della disabilità con l’impegno di mettere come priorità nel suo programma le barriere architettoniche e sociali contro cui i disabili devono spesso scontrarsi. Residente  a Tor Bella Monaca, Pina Cocci a 17 anni già militava nel Partito Comunista. Una militanza lunga 45 anni: PCI, PDS, DS, PD. Pina ha recentemente compiuto 61 anni ed è affetta  da disabilità fin dalla nascita. Dal 1983 vive a Tor Bella Monaca ed è iscritta da sempre nella sezione del Pd di via dell’Archeologia.

“Noi militanti siamo banditi dal Municipio VI, ma siamo stati omaggiati nell’Aula del Parlamento Italiano”.  Pina si riferisce alla situazione del Pd locale che con la vittoria di Scipioni, contestata dai militanti del Pd, alle primarie per le elezioni amministrative scorse, ha visto gli storici militanti piddini del VI Municipio riunirsi intorno alla lista DIM in sostegno di Mastrantonio. Polemiche che sono continuate con vari ricorsi per brogli nel Congresso del Pd per la scelta dei segretari di circolo. Scipioni, Presidente del Municipio VI, ha piazzato nelle segreteria di 5 circoli del Pd uomini e donne di sua fiducia. Proprio noi de La Fiera dell’Est abbiamo assistito ad uno spiacevole episodio durante queste elezioni: il nipote del Presidente Scipioni aggredì verbalmente Pina Cocci urlando: “Ve ne dovete annà da qui, se pijamo tutto!”. Anche in questo caso fioccarono ricorsi e denunce di brogli.

“Ad oggi la sezione di via dell’Archeologia – spiega Pina – è chiusa. Davanti alla porta ci sono solo rifiuti. E’ la nuova gestione Scipioni”. Tornando a Renzi Pina commenta: “Mi ha imbarazzato il fatto che abbia deciso di nominare me piuttosto che la Argentin che è una deputata. E’ un segnale forte: ripartire dai militanti, dal basso. Per questo sto lottando per portare Renzi a Tor Bella Monaca in modo che possa toccare con mano la situazione della periferia romana e di noi militanti”. Rispetto alle sue idee politiche Pina spiega: “Non sono renziana, ma berlingueriana. Certo è che citando me Renzi ha dimostrato che spesso all’interno del Pd due estrazioni politiche diverse possono collaborare e coesistere. In fondo il Pd è nato per questo”.

Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/il-vi-municipio-arriva-in-parlamento/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.