«

»

Stampa Articolo

Grasso vs Sbardella e Scipioni

grassovssbard “Per il Presidente non dovrebbero esserci figli o figliastri”.

Per la seconda volta, il Presidente della Commissione Sociale, Daniele Grasso, è stato scavalcato su temi di sua competenza.

L’Epifania realizzata per i ragazzi disabili dalla Commissione Scuola e Cultura lo aveva messo da parte. Stavolta la storia si ripete nell’incontro organizzato sulla disabilità a Castelverde. Il Consigliere Grasso non è mai stato visto di buon occhio dal Presidente Scipioni perché proveniente dal gruppo capitanato da Scorzoni. Il mancato invito all’assemblea potrebbe riscontrarsi in questi motivi: Scipioni lo “rimpiazza” con un suo fedelissimo, Massimo Sbardella, Presidente della Commissione Cultura. Stavolta la reazione di Grasso ha messo a nudo tutte le fragilità della maggioranza. In un momento d’ira ha gettato tutti i documenti del collega Sbardella nel corridoio delle stanze dei gruppi politici. “Noto il fatto – spiega Grasso – che l’Associazione Giose ha già organizzato un evento per i disabili il giorno dell’Epifania, invitando sempre il Presidente della Commissione Cultura e che Benedetto Cesarini, ex Presidente della Consulta alla Cultura, punterebbe a riottenere questo ruolo: mi sembra ci sia un “triangolo di interessi” tra queste persone”. Agli attacchi di Grasso risponde Sbardella: “Non ho organizzato io l’evento, ma le associazioni, che hanno ritenuto opportuno invitarmi. Il Sociale poi era rappresentato da Scipioni che detiene le deleghe. Sono stato vittima delle polemiche di Grasso ma non me la sono presa”. Di tutta risposta Grasso commenta: “Secondo me c’è un eccessivo protagonista da parte del collega Sbardella, il quale spesso e volentieri va a toccare temi che non gli competono, quando la situazione scolastica in questo Municipio è disastrosa. Basti pensare che di commissioni ed iniziative ne ha organizzate parecchie, ma nessun atto è stato portato in Consiglio. Non so se questa sia una volontà di questa maggioranza, ma sono a conoscenza del fatto che Sbardella è fortemente legato al Presidente del Municipio Scipioni, il quale spero non faccia distinzioni tra chi è più o meno vicino a lui, ma che giudichi i presidenti delle commissioni in base al lavoro svolto”. E pensare che sono colleghi di maggioranza, pensate se uno dei due fosse stato all’opposizione!

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/grasso-vs-sbardella-e-scipioni/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.