«

»

Stampa Articolo

Giardini di Corcolle: un nuovo plesso per l’I.C. San Vittorino?

davDopo aver trovato una soluzione per i 25 alunni che erano rimasti fuori a marzo, ora il Municipio è chiamato a fronteggiare la crescita demografica del quartiere.

Ottime notizie per i 25 studenti di Corcolle a cui a marzo era stata negata, per insufficienza di posti, l’iscrizione alla classe prima della scuola media dell’IC San Vittorino.

Una soluzione, seppur temporanea, è stata trovata: entro la fine del mese di luglio la biblioteca della scuola sarà trasformata in una classe vera e propria, utile per ospitare le attività didattiche dei 25 studenti. L’impegno del Municipio è stato formalizzato anche nel corso della prima conferenza sulle problematiche dell’edilizia scolastica dello scorso giugno.

sdrUn provvedimento tampone che è arrivato in tempi relativamente brevi, e che ha fatto da trampolino alla necessità di affrontare le problematiche inevitabili dei prossimi anni: Corcolle è un quartiere demograficamente in espansione, va da sé che aumenterà anche la popolazione scolastica.

Se per l’anno scolastico 2018/2019 si sopperirà con la costruzione di un’aula in più (ancora da decidere le modalità), è impegno del Municipio iniziare a porre le basi per trovare una soluzione definitiva, con la costruzione di un nuovo plesso per l’IC Vittorino, da affiancare ai due già esistenti.

La notizia più importante è che ci sono i soldi: i fondi TAV da destinarsi alle opere di compensazione, circa 4 milioni di euro, sono arrivati nelle casse del Campidoglio, e nelle prossime settimane si saprà se saranno a disposizione del Municipio o del Comune. In quest’ultimo caso a gestire la somma sarà il SIMU (Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana), che in ogni caso avrò in carico la gara per l’assegnazione dei lavori.

Già a giugno il SIMU ha incontrato la Dirigente Scolastica dell’IC San Vittorino, presentandole le basi del progetto, non ancora definitivo, della scuola che dovrebbe aggiungersi ai plessi già esistenti. Almeno per il momento non sono previste palestra, cucina e mensa, né le opere di viabilità che necessiterebbero di un appalto diverso per la loro realizzazione. Il vero punto di svolta però sono le nove aule in più: un numero adeguato a soddisfare le esigenze di Corcolle per gli anni a venire.

Gestione diretta o meno, il Municipio è intenzionato a seguire ogni passaggio della realizzazione dell’opera, a partire dall’imprinting da dare alla progettazione. La volontà è di spingere per la costruzione di un edificio ecosostenibile.  Quel che conta sottolineare in questo momento è che il futuro immediato dei ragazzi è al sicuro: è presto per dire se siano state gettate anche le fondamenta per gli anni a venire. Michele Liberati

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/giardini-di-corcolle-un-nuovo-plesso-per-li-c-san-vittorino/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.