«

»

Stampa Articolo

Giardinetti: intorno a via Trabacchi solo buche

Roberto Canali, residente Giardinetti Sono cominciati i lavori Italgas in Via degli OrafiIl quartiere Giardinetti rimane pieno di fosse, il Municipio non può intervenire. Intanto sono cominciati i lavori per il rifacimento delle tubature del gas: si comincia da via degli Orafi. 
I residenti di Giardinetti come quelli di tutto il VI dovranno rassegnarsi a lunghe settimane di immobilismo sul fronte emergenza fosse e voragini. L’ultimo lavoro di rifacimento stradale rimane quello di via Trabacchi il 13 gennaio – traversa di via dei Giardinetti – riasfaltata dopo 45 anni grazie ai soldi della Grande Viabilità del Dipartimento Lavori Pubblici (Roma Capitale). All’inatteso quanto insperato intervento sono seguite sin dal giorno seguente le lamentele della comunità di Giardinetti: “Via dei Giardinetti all’incrocio con via del Fosso di Santa Maura presenta due depressioni profondissime, con le macchine dobbiamo cercare di evitarle!” chiosano i residenti. Uno tra questi, Roberto Canali, mostra le condizioni del resto del quartiere: “Da decenni una parte di questo quadrante è completamente dimenticata e abbandonata a sé stessa. Parlo delle buche su via Duprè e via Romagnoli, ma soprattutto su via Alenda. Per queste vie non esiste nemmeno un marciapiede per facilitare la viabilità pedonale, basterebbero dei parapedonali per impedire alle macchine di parcheggiare sui lati della carreggiata in uno spazio tanto angusto!”.
Per porre rimedio al degrado e alle continue forature gli automobilisti hanno calato essi stessi più e più volte il cemento sulle cavità. E ad intensificare i disagi ci pensano i lavori iniziati il 14 gennaio per il rinnovamento dell’impianto sotterraneo del gas. “Via degli Orafi è stata la prima chiusa alla circolazione – continua Canali – è uno degli snodi più importanti per via Casilina. Il traffico sulle parallele via Alenda e via Duprè aumenterà, e con esso i pericoli per automobilisti e pedoni”. In Municipio la situazione è conosciuta. Dice l’Assessore ai Lavori Pubblici Mastrangeli: “Io stesso ho fatto un giro in macchina per il quartiere, sono consapevole di quanto tragico sia il dissesto stradale. Non sono state tuttavia ancora aperte in Municipio le nuove buste per l’affidamento della manutenzione ordinaria delle strade”. Dunque attualmente si resta fermi alla situazione ribadita il 14 gennaio in sede di Dipartimento Lavori Pubblici con l’Assessore alle Periferie Masini, l’ufficio tecnico e i Vigili Urbani: le risorse per coprire buche e voragini non ci sono, con buona pace degli autisti e dei nostri pedoni.
Manuel Manchi

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/giardinetti-intorno-a-via-trabacchi-solo-buche/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.