«

»

Stampa Articolo

Furti nei parcheggi dell’Università di Tor Vergata

parcheggio tor vergataPer frenare il fenomeno gli studenti hanno creato una petizione online.

Paghi le tasse universitarie e ti rubano la macchina. Non è un nuovo slogan pubblicitario, ma una realtà nella seconda Università di Roma. Gli studenti dell’Ateneo di Tor Vergata sono sempre più esasperati per i furti quotidiani che si verificano nei parcheggi di tutte le facoltà, dall’inizio del primo semestre di lezione. I fenomeni di furto o di semplice scasso di auto costituiscono un vero dilemma per i tanti giovani, spesso costretti ad utilizzare l’auto per muoversi, e che ora si sentono ingannati anche dall’Ateneo.

Tramite l’associazione Universitor, gli universitari hanno creato una petizione sul sito www.Change.org, rivolta al Rettore, Giuseppe Novelli, e alla Questura di Roma. L’obiettivo dell’azione è quello di sensibilizzare le Istituzioni, i media e le forze dell’ordine affinché s’intensifichi la sorveglianza dei parcheggi delle varie facoltà, garantendo una sicurezza che per ora manca. Gli studenti denunciano la scarsità di personale della sicurezza che monitori costantemente le aree interessate e di telecamere che svolgano un attento controllo. Si è infatti scoperto come esse registrino soltanto per una durata di 24 h, dopodiché il nastro si cancella per un’apparente questione di “privacy”.

La rabbia sale anche perché le tasse, salate, sono pagate da tutti gli studenti che non si sentono né tutelati in fatto di sicurezza né in qualità dei servizi offerti, anzi, sono costretti a vivere in continua agitazione. Se possibile, si parcheggiano le auto vicino le aule, per poterle controllare meglio. La questione della mancanza di sicurezza, poi, si traduce in paura per le ragazze dell’Ateneo che, situato in aperta campagna e circondato dal nulla, si presenta come un pericolo per chi è costretto a terminare le lezioni con il buio della sera. L’azione degli studenti procede online, per il momento, nella speranza di un interessamento dell’Università affinché non si dimostri come il nomignolo che porta: “Tor Vergogna”.

Melissa Randò

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/furti-nei-parcheggi-delluniversita-di-tor-vergata/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.