«

»

Stampa Articolo

Ex lavatoio: futura palestra o centro anziani?

Ex lavatoio, via dell'Archeologia

Sconosciuto il destino dei locali di via dell’Archeologia.

Un mistero avvolge il comparto R5 di via dell’Archeologia. Un mistero che segue a ruota il miracolo dell’inizio lavori del Master Plan partito dalla demolizione già prevista nel 2005 dei locali dell’ex ente comunale di via dell’Archeologia. Il mistero di cui si parla è quello dei locali dell’ex lavatoio, destinati a diventare la sede del centro anziani, secondo una delibera municipale.

A questo scopo quei locali erano stati ristrutturati per 200mila euro e resi funzionali, seppure non abbiano mai avuto modo di espletare alcuna funzione. Rimasti per anni inutilizzati e immacolati, da qualche settimana sono oggetto di una seconda, e sembrerebbe superflua, ristrutturazione.

In effetti non si tratta di un restyling superfluo, ma dell’adeguamento degli spazi alla nuova funzione cui i locali sembrano essere stati destinati in un secondo momento: una palestra di pugilato. Con un po’ di giorni in ritardo rispetto all’inizio dei lavori è stato esposto il relativo cartellone, che indica la Workmen Soc. coop. come il committente dei lavori destinati alla Società Sportiva Dilettanti Olimpic Box.

Giancarlo Marinelli, istruttore di pugilato, spiega che “la richiesta della realizzazione della palestra era stata avanzata già nel 2007 sotto la presidenza di Fabrizio Scorzoni, attuale capogruppo PD in Municipio, e poi riavanzata nel 2008 al nuovo presidente Massimiliano Lorenzotti”. Sarebbe del 2009 la delibera che assegnerebbe i locali alla società sportiva, che si fa carico del costo di tutti i lavori. Non si spiega perciò Marinelli  “l’atteggiamento di Scorzoni che oggi sembra essere contrario a questi lavori”, continua Marinelli.

Quella del consigliere Scorzoni è una versione un po’ diversa della stessa faccenda. “Nel 2007 questa la decisione di realizzare una palestra era stata presa in relazione al fatto che il figlio di Marinelli si era aggiudicato un titolo importante”, sostiene. Una decisione che segue “la mia abitudine a voler premiare tutti i ragazzi del territorio meritevoli. È stato in quell’occasione che mi è stata avanzata la richiesta di realizzare una palestra, ma non in quei locali. Per quei locali c’era già un voto d’aula che li assegna al centro anziani”.  Per questo Scorzoni durante il consiglio municipale del 23 aprile ha presentato un’interrogazione in consiglio che faccia luce sulla destinazione definitiva dei locali di via dell’Archeologia che, “in assenza di un nuovo atto del Consiglio non può non essere quella di centro anziani”.

Lucia Braico

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/ex-lavatoio-futura-palestra-o-centro-anziani/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.