«

»

Stampa Articolo

Cultura, a lavoro per la via Francigena

Via Collatina AnticaLa Commissione Scuola e Cultura del Municipio VI continua a portare avanti il progetto che vede la valorizzazione dei siti archeologici del versante prenestino.

A differenza di quanto si possa pensare, il versante prenestino del nostro Municipio è ricco di reperti archeologici, tesori abbandonati a se stessi o non abbastanza valorizzati: è il caso della villa romana di Lunghezzina, tutt’ora ricoperta dalla terra e dai rifiuti e della via Collatina Antica, sommersa dalla spazzatura e dai liquami, a soli due passi dal casello autostradale di Ponte di Nona. Anche Gabii, l’antica città pre-romana, non ha ricevuto tutte le attenzioni necessarie sia dalla precedente che dall’attuale Amministrazione comunale e locale: a darle importanza, infatti, ci pensano gli studiosi oltreoceano.

Per questa ragione la Commissione Scuola e Cultura del Municipio VI si è riunita venerdì 16 aprile con l’intento di dare rilievo al nostro patrimonio culturale ed ambientale, alla presenza alcuni esperti e studiosi del nostro territorio. Si è parlato del progetto della via Francigena, un percorso che vorrebbe interessare anche il nostro Municipio, al quale si sta lavorando già da diversi anni: una soluzione per collegare le realtà culturali e naturali che vanno da Gabii fino al GRA. È importante, infatti, ricordare come anche il borgo medievale di San Vittorino possa divenire una grande attrazione turistica non solo dal punto di vista storico ed architettonico, ma anche da quello naturalistico. In questa stagione, infatti, si stanno organizzando varie gite ed escursioni per ammirare il meraviglioso paesaggio che ci offre l’antico borgo.

Dalla Commissione emerge la volontà politica di portare avanti questo progetto che, in un futuro si spera prossimo, riesca a creare posti di lavoro. Ed è qui che la Consigliera Colagrossi (NCD) fa il suo intervento, esprimendo la necessità di lavorare a fondo al progetto senza, però, lasciare che si vada ad incappare nell’ennesima iniziativa di “volontariato”: i ragazzi del nostro territorio, specializzati in storia dell’arte o archeologia, hanno bisogno di lavoro. Se ciò non verrà reso possibile, si tratterà solo dell’ennesima sconfitta delle Istituzioni.

Lucrezia La Gatta

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/cultura-a-lavoro-per-la-via-francigena/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.