«

»

Stampa Articolo

Corcolle. Chi si nasconde, chi gongola e chi cavalca

corcolle borgheziocorcolle meloniMentre i partiti di destra fanno grandi passerelle per il quartiere, il Pd si defila. E il 5 Stelle approfitta.

Il Pd è il grande assente a Corcolle. L’unica voce che si alza sui fatti accaduti a Corcolle è quella del Presidente Scipioni che però non condanna la violenza e i comportamenti razzisti, piuttosto rincara la dose con il suo “mandiamoli via”. Per il resto dai Democratici il nulla. Poi c’è il Movimento 5 Stelle che si limita ad un comunicato di solidarietà per le autiste aggredita, defilandosi completamente sul tema dell’accoglienza e dei centri profughi. Furbescamente i pentastellati non comunicano quali siano le loro idee in merito. Anzi i consiglieri municipali e comunali partecipano a trasmissioni televisive in diretta da Corcolle circondati da facinorosi cittadini che lanciano messaggi di intolleranza, dai toni razzisti, Molti dei quali hanno sul petto la spilla del Movimento. I consiglieri non si dissociano da tali affermazioni. Tacciono. Poi arriva nel quartiere la Deputata Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia) che con molti cittadini di Corcolle al seguito si rende protagonista di una lunga passeggiata. Le sue posizioni ovviamente sono lontane da qualunque concetto di integrazione e tolleranza. E infine arriva lui, Borghezio (Lega Nord). Ai giornali dirà che “è stato chiamato dai cittadini”. Quali non è dato sapere. La presenza del leghista provoca la rabbia di alcuni residenti. Lui che chiama Roma “ladrona”. E non dimentichiamo i movimenti politici di estrema destra che nella notte del 21 settembre hanno acceso la miccia.

Federica Graziani

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/corcolle-chi-si-nasconde-chi-gongola-e-chi-cavalca/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.