«

»

Stampa Articolo

Continua il calvario della scuola di via Gastinelli

Topi tra i banchi di scuola (Gastinelli) (2)Nonostante la disinfestazione i topi gironzolano ancora tra i bambini.  Si aspetta lo sblocco dei fondi per un’ulteriore derattizzazione.

“Sono stati trovati topi vivi in classe. Dall’armadio è uscito un topo. Un altro si è attaccato allo zainetto di un bambino. C’era un topo in classe, hanno chiuso la porta e si sono messi a fare lezione sulle scale. La situazione è grave. Nonostante la derattizzazione i topi circolano ancora nella scuola”. Così commenta Elisa Sufflico presidente dell’associazione Mamme Laboriose. Nella giornata di mercoledì 5 novembre le mamme, ormai stanche, hanno organizzato un presidio, dalle 8  fuori dalla scuola, per farsi ricevere dalla Presidenza. Le famiglie dichiarano di non avevano ricevuto nessuna comunicazione da parte dell’istituto. L’allarme è partito grazie al passaparola dei genitori che hanno ascoltato i propri figli riferire della presenza di topi..

La bonifica è avvenuta solo esternamente al plesso, attraverso semplici trappole, il 16 ottobre. L’intervento di sanificazione è avvenuto il 17 ottobre da parte della Multiservizi, che ha però tralasciato l’interno della struttura. I genitori informano di voler reagire se costretti anche con scioperi e proteste.

Elisa di Franco, una delle mamme che è riuscita a comunicare con la Presidenza, spiega: “La scuola non è mai stata chiusa. Il 13 ottobre noi genitori siamo venuti a conoscenza della presenza di topi in alcune classi al pian terreno. A seguito delle nostre segnalazioni sono intervenuti i Nas. Non hanno trovato una situazione grave a tal punto da chiudere la scuola. Perché a detta della Dirigenza Scolastica, gli escrementi venivano puliti. I topi però continuano ad essere avvistati: 3 o 4 topi che passeggiano nelle classi durante le ore di lezione. Si pensava che l’intervento di derattizzazione fosse bastato per debellare questi proliferi animali. Una bambina piccola si è trovata di fronte un topo mentre andava in bagno. É venuta l’Ama per i controlli di routine delle trappole messe ad ottobre. Questa volta è stata stabilita la necessità di intervenire sia all’esterno che all’interno della struttura.  Io ho parlato con la Vicepreside che ha fatto la richiesta al Municipio per un intervento e all’Asl. Ora siamo in attesa che la scuola venga ripulita. Siamo amareggiate soprattutto per la mancata comunicazione da parte della Dirigenza”. La scuola si sta muovendo seguendo il normale iter burocratico e i genitori si sono messi a disposizione per effettuare  eventuali interventi privati. Ora si sta aspettando solo la possibilità di accedere ai fondi per le scuole del Municipio.

È incredibile che bambini siano costretti a fare lezione in aule dove i topi scorrazzano tranquilli tra i banchi di scuola. Topi che possono essere la causa di diverse malattie. Sulla salute dei bambini l’Amministrazione non può giocare. Valentina Capasso

 

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/continua-il-calvario-della-scuola-di-via-gastinelli/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.