«

»

Stampa Articolo

Colle Prenestino, novità per le ‘quattro strade’

QuattroStradeDario Nanni, Presidente della commissione capitolina ai Lavori Pubblici, ha presentato il progetto che servirà a ridurre i problemi di viabilità all’incrocio tra via dell’Acqua Vergine, via Prenestina e via di Torrenova.

Il progetto è stato presentato venerdì 14 marzo e prevede lo stanziamento di circa 40.000 euro (IVA esclusa) per la risoluzione delle criticità riscontrate da pedoni ed automobilisti al famoso incrocio tra Torre Angela e Colle Prenestino. A tal proposito sia la Commissione capitolina LLPP, che il Comitato di Quartiere, si sono mobilitati attraverso una serie di incontri e commissioni tecniche al fine di risolvere il problema. Ad oggi gli interventi che verranno effettuati, al fine di mettere in sicurezza l’incrocio e rendere più fluido il passaggio dei veicoli, sono semplici ma efficaci.

Problematiche ed interventi

Tra le prime criticità riscontrate dai tecnici del Comune, vi è la presenza di tre fermate autobus limitrofe all’incrocio: il tempo della sosta che permette la salita o la discesa dei passeggeri influisce negativamente sul problema del traffico. Ad aggravarne le condizioni, è la mancanza di protezione per i pedoni in due delle fermate, costretti a passare sulla carreggiata. La soluzione proposta, in questo caso, è l’accorpamento di due delle fermate pedonali in una nuova postazione su via Prenestina, più distaccata dall’incrocio, su una pensilina posizionata sopra un nuovo marciapiede.

Sempre in tema viabilità, si procederà con l’asfaltatura del tratto interessato ed una nuova segnaletica orizzontale. Constatando che la svolta su via di Torrenova, per i mezzi pesanti provenienti da via Prenestina, risulta particolarmente ardua a causa della mancanza di uno spazio adeguato, la linea di arresto su via Prenestina verrà arretrata di circa 4 metri. Riguardo la sicurezza pedonale, inoltre, verranno installati dei pali della luce necessari ad illuminare l’attraversamento pedonale, insieme all’installazione di nuovi marciapiedi e parapedonali.

Questa notizia, però, ha causato la reazione dell’ex Presidente della Commissione municipale ai LL.PP., Massimo Fonti, il quale rivendica la paternità del progetto, affermando che quanto presentato fosse, in realtà, una decisione della vecchia Amministrazione.

Nonostante sia importante conoscere la provenienza di tale atto, ai residenti interessa che il problema della viabilità del quartiere venga risolta al più presto.

Lucrezia La Gatta

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/colle-prenestino-novita-per-le-quattro-strade/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.