«

»

Stampa Articolo

Colle degli Abeti. Via Saliola, la vergogna continua

via saliolaE’ bastato un temporale per rendere impraticabile quella meglio conosciuta come via Mejo de Gnente. Delirio per i quartieri, monta la rabbia dei cittadini.

Lo scorso anno, il 21 ottobre 2014, il Consiglio municipale approvava la risoluzione n. 38 in cui impegnava il Comune a predisporre uno stanziamento straordinario al fine di effettuare l’asfaltatura della strada. L’unico intervento che arrivò invece su via Saliola fu il ripristino della segnaletica stradale. “Quando si chiude la strada, un intero quartiere viene sequestrato – commenta Federico Verdicchio, Presidente del Comitato di Quartiere Colle degli Abeti –  – anziché percorrere 200 metri chi ci abita deve farne più di 10.000 in pieno traffico per uscire e tornare a casa. I più possono decidere di farne solo 5mila ‘tagliando’ attraverso la disastrata via delle Cerquete nel Piano di Zona Castelverde B4 e rischiando di distruggere l’auto e non solo. Mica siamo cittadini noi! Siamo solo quelli che pagano le tasse di cui non vedranno mai un ritorno in termini di servizi. Che per fare qualsiasi cosa devono uscire di casa un’ora prima e tornare un’ora dopo, che sia per portare i nostri figli a scuola o per andare a lavoro. Quelli come noi per l’Amministrazione non sono cittadini. E quelli come noi che a casa non hanno ancora l’acqua corrente, la linea telefonica o una strada sotto il portone lo sono ancora di meno. Gli amministratori, se hanno ancora un po’ di coscienza, dovrebbero mettere in pratica quanto hanno votato, altrimenti hanno sprecato soldi pubblici. Chiedo ancora una volta di sostituire il tappetino di asfalto con uno adatto alla pendenza di via Saliola”.

La strada è l’unica via di collegamento tra via Prenestina, Villaggio Falcone, Colle degli Abeti e Ponte di Nona/A24 ed è percorsa da migliaia di automobilisti al giorno. Quando piove, diventa scivolosa e spesso si sono verificati incidenti stradali. Nella giornata del I ottobre, via Saliola è stata chiusa e piantonata dai vigili dalle prime ore del pomeriggio fino a tarda sera. Il traffico è andato in tilt per molte ore e i residenti, per tornare a casa, hanno impiegato anche un’ora da via Chiodelli a via Mazzolari. E le attività commerciali in mezzo, hanno visto un crollo degli incassi, tra l’altro già scarsi nelle giornate ‘normali’. Una vera vergogna.  Federica Graziani

 

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/colle-degli-abeti-via-saliola-la-vergogna-continua/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.