«

»

Stampa Articolo

Collatino. Piano urbano Prampolini: in arrivo un supermercato e nuove case

L'area Prampolini vista da viale TogliattiDal Municipio V non arrivano notizie precise sul progetto di riqualificazione voluto dal Comune di Roma nel 2003. Sorgerà un supermercato del colosso Esselunga, nonché nuovi alloggi abitativi e centri servizi con varie destinazioni. La prostituzione attorno ai terreni intanto non cede di un passo.

Da circa 5 mesi gli scavatori e gli autodemolitori della ditta incaricata dal Comune di Roma (Fa.GaSrl) sono a lavoro sul quadrante, prima agricolo, compreso tra viale P.Togliatti, via Collatina, via G.B. Valente e via Prenestina. Operano in attuazione del programma di riqualificazione statuito dalla delibera 205 del 25 ottobre 2003, votata dal Consiglio capitolino nell’ambito del nuovo Piano Regolatore. Per mesi i cittadini che passeggiavano nelle vicinanze si sono chiesti cosa stesse per nascere, ora una prima risposta arriva dall’Assessore ai Lavori Pubblici del V, Stefano Veglianti: “Arriverà sicuramente un grande supermercato Esselunga, che si occupa di grande distribuzione. Tuttavia nel piano originario sono previsti anche appartamenti a uso abitativo (dovranno essere realizzati sia dalle ditte private sia dal pubblico, ndr). Per la costruzione di queste case sono richiesti anche dei servizi. Inizialmente si parlava di un cinema e anche di un teatro, ma ora dovremo rivedere bene le carte per capire cosa serva effettivamente alla cittadinanza. Sono passati tanti anni (dal 2003, ndr), dobbiamo essere sicuri di dare quello che la città ci chiede”.

La zona è piena di reperti archeologici, veniva utilizzata in passato come zona di coltivazione agricola, come stanno a testimoniare le numerose fungaie che ora saranno rimosse. Non solo, si nota guardando da viale P.Togliatti un’antica strada in basolato con tanto di marciapiedi ancora visibili. Tuttavia gli studi e i rilievi sono già stati effettuati dalla Soprintendenza archeologica di Roma, che sei mesi fa ha dato il via alla prima parte dei lavori. Sono già iniziati i lavori di costruzione del supermercato Esselunga, un colosso da 20mila dipendenti e un fatturato da circa 7miliardi nel 2014. Quindi l’Amministrazione Veltroni aveva stretto un accordo con (forti) privati per dei servizi che ora potrebbero non essere richiesti dai cittadini, a circa 12 anni dalla presentazione della delibera 205. Il Municipio V ha domandato spiegazioni a Roma Capitale. Dice Veglianti: “Abbiamo richiesto al Comune, a inizio mandato, una sorta di moratoria, una delibera stop per vedere se fosse possibile ridiscutere quanto deciso fa. Dobbiamo aggiornare il piano considerando i reali bisogni della comunità”. Per ora l’unica cosa che i cittadini vedono è la dilagante prostituzione su viale P.Togliatti, cessata nei primi giorni di cantiere ma ora ripresa, anche nelle ore pomeridiane. Sul ciglio dei marciapiedi immondizia, preservativi e bottiglie rotte, proprio a ridosso della rete che delimita l’area Prampolini. Il termine “riqualificazione” ad oggi si legge solo sul cartello lavori. Manuel Manchi

 

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/collatino-piano-urbano-prampolini-in-arrivo-un-supermercato-e-nuove-case/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.