«

»

Stampa Articolo

Centro polifunzionale, definanziato per inefficienza comunale

Centro Polifunzionale, satellitare (Villaggio Prenestino)A distanza di quasi un anno dal presunto definanziamento del centro polifunzionale previsto a  Villaggio Prenestino, arriva la conferma del blocco del progetto proprio dal responsabile di questa vicenda: la giunta Alemanno.

“La Regione Lazio ha inviato una nota nella quale prevedeva il definanziamento del progetto (il Centro Polifunzionale, ndr) perché carente della documentazione di avvenuto perfezionamento dell’obbligazione”. Si conclude con questa risposta dell’Assessore ai Lavori Pubblici Fabrizio Ghera, all’interrogazione inviata lo scorso novembre dal consigliere comunale Dario Nanni, la lunga attesa sulla sorte del centro polifunzionale di Villaggio Prenestino. Mesi di voci di corridoio, mai confermate o smentite, che adesso hanno preso forma con un fiasco per il progetto firmato direttamente dal comune. Un’opera, finanziata nel lontano 2008 con fondi regionali pari a 1milione di euro, che avrebbe portato in periferia un polo culturale con un teatro e una biblioteca. Un progetto per il quale, Planimetria del progetto del centro polifunzionalecome ricorda il consigliere Nanni “è stata espletata una gara d’appalto per la realizzazione dell’opera (…) e per il quale l’area interessata dal cantiere è stata delimitata ed è stato apposto il cartellone esplicativo dell’opera”. Tutto regolare per la giunta comunale, che anche sul portale di Roma Capitale parla del progetto come di un’opera in fase di realizzazione. “L’ennesima prova dell’inadeguatezza e incapacità della giunta Alemanno di governare la città” ha commentato Dario Nanni.  Progetto del Centro Polifunzionale previsto a Villaggio PrenestinoConcordi anche alla Regione Lazio sulle responsabilità del Comune sulla fine del centro giovani. “Quando la Regione dà i fondi ai comuni , loro hanno un po’ di tempo per presentare i progetti – spiega Roberto Catracchia, responsabile ambiente nel gruppo regionale Federazione della Sinistra – Solo alla presentazione dei progetti, sia quello esecutivo che quello definitivo, la Regione paga. Siccome i progetti la giunta Alemanno non li ha fatti, sono in automatico decaduti. Quindi c’è stata una completa indifferenza da parte del comune”. “Noi ci impegneremo a fare un emendamento di assestamento di bilancio, almeno per dargli fastidio”, aggiunge poi Catracchia. Resta così un miraggio un’opera per la quale, dopo diversi tentativi, si era riusciti a trovare un finanziamento cui attingere. Un’altra inefficienza che lascia anche stavolta la periferia all’asciutto di servizi e qualità.

Anna Giuffrida

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/centro-polifunzionale-definanziato-per-inefficienza-comunale/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.