«

»

Stampa Articolo

Centocelle. Polo culturale, il CdQ lo vorrebbe alla Scuola ‘Fausto Cecconi’

Comitato Centocelle StoricaCautela da parte dell’Assessore alla Cultura Castello: “Valuteremo insieme la sede più opportuna”.

Si sta lavorando per trovare una possibile soluzione, quindi soprattutto una sede al polo culturale che dovrebbe sorgere a Centocelle, con un progetto promosso dal Comitato di Quartiere Centocelle Storica. Al momento ci sarebbero più dubbi che certezze sulla possibilità di utilizzare, a tal fine, alcuni spazi all’interno del complesso scolastico ‘Fausto Cecconi’ di via dei Glicini: l’enorme struttura a tre piani, a ferro di cavallo, inaugurata il 28 ottobre del 1933 e intitolata alla memoria di un aviere. In questo ‘non-luogo’ tecnologico così alienante della società della comunicazione a portata di click, un polo culturale in carne e ossa è sicuramente una via per tentare di recuperare quel valore comunitario, forse antico e per questo sottostimato, che è la socializzazione.

Scuola Fausto CecconiL’idea di avere una sede per un approccio faccia a faccia, magari con interlocutori di provenienza multidisciplinare, risulta senza dubbio un’occasione da prendere in considerazione da parte delle istituzioni. “Il polo culturale è una necessità in alternativa al vuoto, in un territorio che vanta una storia di antropizzazione che dovrebbe risalire addirittura all’Era neolitica. L’idea è quella di poter usufruire di una sorta di museo con annessa una biblioteca per valorizzare il repertorio storico, artistico e archeologico di questa parte di Roma. C’è già un’associazione disposta a donarci circa 18mila volumi”, spiega l’Architetto Silvio Bruno Presidente del CdQ Centocelle Storica. Rimane però il dubbio sulla location, nonostante ci siano “spazi sottoutilizzati nel semi-interrato della Scuola Cecconi”, come sottolinea il CdQ. “C’è l’idea di questo progetto ma ancora non abbiamo nulla di concreto. Prossimamente incontrerò i promotori del polo culturale e valuteremo dove poter trovare la sede più opportuna. Credo che alla Scuola Cecconi non ci siano spazi adeguati per un progetto come questo”, spiega l’Assessore municipale alle Politiche Culturali Nunzia Castello. Simone Sperduto     

Permalink link a questo articolo: http://www.fieradellest.it/centocelle-polo-culturale-il-cdq-lo-vorrebbe-alla-scuola-fausto-cecconi/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.